Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

Antigone abita a Montalto di Castro

Immagine
Il Corriere di Viterbo ha pubblicato il 19 febbraio un'intervista a Carmelo Messina, ex presidente della Fondazione Vulci che gestisce il parco archeologico omonimo nel Comune di Montalto di Castro: l’occasione è stata l’avviso di garanzia inviato a Messina, al Direttore Generale della fondazione ed al Sindaco di Montalto di Castro, l'Ente cui fa capo la Fondazione, dell’avviso di reato per peculato.



Su denuncia di due consiglieri Comunale di opposizione e di un cittadino, la Guardia di Finanza ha provveduto al sequestro dei documenti contabili della Fondazione e dal loro sommario esame il procuratore della Repubblica ha ritenuto che possa sussistere un reato di peculato e che le persone indicate ne siano i responsabili, i primi due per aver commesso il reato ed il sindaco per omessa vigilanza. L’ammontare complessivo delle somme di cui viene contestata la spesa è di € 91.000,00: sarà l’esame dei documenti da parte del magistrato a chiarire se il denaro pubblico è stato speso …

Offerta di Salvini a Di Maio: alleati anche in Europa

Immagine
Salvini è pronto a proporre al M5s di presentarsi nello stesso gruppo alle elezioni europee. «Tra me e Luigi è una storia destinata a non finire mai», ha detto scendendo dall’aereo che lo ha riportato dalla Sardegna a Roma.



Matteo Salvini



Scrivono Ciriaco e Lopapa su Rep: «L’obiettivo di Salvini è portarli nel gruppone dei sovranisti al quale intende dare vita con Marine Le Pen, con i polacchi di Jarosław Kaczyński e tanti altri. Di Maio però è assalito dai dubbi. Valuta costi e benefici di un’operazione ad altissimo rischio. Allearsi anche in Europa con Salvini spaccherebbe il Movimento, ma avrebbe il vantaggio di evitargli l’isolamento nel quale si è cacciato in Europa. Gli eurodeputati uscenti, ostili al progetto già quando il governo Conte è nato, sono pronti a opporsi di nuovo, ora che il dilemma ritorna. Ecco perché il capo del M5S assieme a Di Battista lavora da settimane a una rete di alleanze per dar vita a un altro gruppo di euroscettici. Ma servono 25 eletti di 7 Paesi diver…

I soldi degli italiani nei conti corrente

Immagine
Alla domanda: «Che cosa farebbe se le regalassero centomila euro?», il 47% degli italiani risponde «li metterei da parte». Solo il 14% dei correntisti li investirebbe in azioni, fondi o prodotti finanziari (sondaggio Anima Gfk).



Caveau banca: gli italiani per i risparmi scelgono di tenere i soldi in conto corrente. Photo credit: DasWortgewand, by PixabayDei 4.287 miliardi di ricchezza finanziaria posseduta dalle famiglie italiane, 1.371 miliardi sono parcheggiati sui conti correnti. Secondo l’Abi, nell’ultimo anno i depositi della clientela residente sono aumentati di 32 miliardi. Una cifra uguale alla manovra di bilancio approvata a fine dicembre [Gabanelli e Marvelli, CdS].



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/i-soldi-degli-italiani-nei-conti-corrente/

Anche Vasco vittima della mega truffa dei diamanti

Immagine
C’è un’inchiesta su una grande truffa nella vendita di diamanti a risparmiatori e investitori che vede indagate settanta persone, due società e cinque banche, ovvero Banco Bpm e Banca Aletti, Unicredit, Intesa Sanpaolo e Mps.



truffa diamantiLa Finanza ieri ha eseguito un sequestro preventivo di oltre 700 milioni di euro. Tra i truffati ci sono anche personaggi noti come Vasco Rossi (che avrebbe investito 2,5 milioni) e Federica Panicucci (54 mila euro). L’indagine riguarda fatti avvenuti tra il 2012 e il 2016 quando, secondo l’accusa, la Intermarket Diamond Business e la Diamond Private Investment avrebbero venduto, attraverso l’intermediazione degli sportelli bancari, diamanti a un prezzo molto superiore al loro reale valore.



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/anche-vasco-vittima-della-mega-truffa-dei-diamanti/

In costante crescita il consumo di birra: bene le artigianali

Immagine
Crescono i consumi anche nei mesi freddi, considerati "fuori stagione" per il consumo di birra. In particolare ottobre registra il dato più alto del trimestre con +9% sul 2017 e 935.212 ettolitri di birra venduti. Sempre più consumatori si avvicinano alle nuove birre, per sperimentare nuovi gusti.



Non più solo picchi in estate, ora le vendite di birra crescono anche nei mesi freddi: +6% negli ultimi tre mesi del 2018 rispetto all'anno precedente. A fotografare l'evoluzione dei consumi e la crescita di una cultura birraria nel Paese è l'ultima edizione di AssoBirra Monitor, il report quadrimestrale sull'andamento delle vendite nel Paese delle imprese aderenti ad AssoBirra, l'associazione confindustriale che raccoglie circa 40 associati tra grandi, medi e piccoli birrifici insieme con le 2 malterie, rappresentativa di più del 90% della produzione nazionale e del 71% di birra immessa al consumo nel nostro Paese.



L'incremento registrato in questi tre mesi, …

Funzionano le cellule staminali anti-rigetto

Immagine
Sono state ottenute le prime cellule staminali anti-rigetto. Grazie alla tecnica Crispr che taglia e incolla il Dna, le cellule sono invisibili al sistema immunitario, che in questo modo non le rifiuta.



molecola cellulaIn futuro potrebbero essere usate per terapie di medicina rigenerativa universali, adatte cioè a qualsiasi paziente. A indicarlo sono i primi test di laboratorio fatti con cellule umane e di topo nell’Università della California a San Francisco, pubblicati su Nature Biotechnology.



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/funzionano-le-cellule-staminali-anti-rigetto/

Carrà tra Japino e Sinatra

Immagine
Ai
tempi in cui si mise con Sergio Japino scrissero cose tremende, la più gentile
delle quali era «La bella incontra la bestia».




«Furono
cattivi, anzi mostruosi ed è inutile dire una balla: Sergio ne soffrì. Che
posso dirle? Con lui ho tantissime cose in comune, anche impensabili, e Sergio,
tra l’altro, non è mai stato brutto. Qualcuno ha mai fatto un appunto così su
Costanzo e Maria De Filippi? Non credo».



Quante
volte si è innamorata davvero?




«Lei mi è anche simpatico, ma questi sono cavolacci miei».



Raffaella Carrà. Photo Credit: BrevenewsCosa
è importante nell’amore?




«Ridere
e non farsi troppe domande. Può essere una storia di tre giorni o lunga tutta
la vita, ma se inizi a chiederti quanto durerà è già finita».



Con
Frank Sinatra non iniziò neanche.




«Ma senza attrazione fisica, cosa vuole che inizi? Lui era molto simpatico, ma non mi piaceva. Non volevo essere la pupa del gangster. Mi aveva fatto arrivare una collana. “Devi prenderla”, mi dissero perentori quelli del film. La misi dentro un posacen…

Addio al marinaio del bacio a Times Square

Immagine
George Mendonsa (1923-2019). Il marinaio immortalato mentre bacia l’infermiera Greta Zimmer Friedman (1925-2016) a Times Square, New York, alle 17:51 del 14 agosto 1945, il giorno della resa del Giappone e della fine della Seconda guerra mondiale. La fotografia fu scattata da Alfred Eisenstaedt e pubblicata la settimana successiva su Life.



George Mendonsa bacio a Times SquareI due stavano festeggiando la fine della guerra ma non si conoscevano, e ricostruzioni successive mostrarono come fu Mendonsa a dare un bacio a Friedman, non ricambiato. Per anni nessuno seppe chi erano i protagonisti della foto. I nomi di Friedman e Mendosa vennero fuori solo nel 1980, quando Life chiese ai due soggetti della foto di identificarsi pubblicamente.



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/addio-al-marinaio-del-bacio-a-times-square/

Auschwitz, Libia: ritorno al passato

Immagine
Il popolo tedesco, quello polacco, quello di altri paesi europei, Italia compresa (Bolzano) dove si trovavano negli anni '30 e '40 del secolo scorso i campi di concentramento nazisti per ebrei, rom, avversari politici, diversamente abili, fossero uomini donne e bambini, sapevano dell'esistenza di quei luoghi in cui si entrava per uscire poi il più delle volte dal camino del forno crematorio?



E' un quesito che si si è posti ormai da qualche anno ed al quale è stata data una risposta parzialmente positiva: certamente qualcuno, specie se abitava nelle zone vicino ai campi, sapeva. Certamente non tutti sapevano, comunque tutti tacquero, salvo poi dopo qualche milione di morti denunciare quei fatti come crimini verso l'umanità.



Bambini in campo di concentramento nazistaNessun dubbio invece che vi sia una vasta conoscenza nel mondo, ed in Europa in particolare, di situazioni analoghe oggi esistenti in Libia, dove bande di assassini, stupratori, ladri, gestiscono luoghi mo…

Acidi grassi saturi negli alimenti? La soglia è meno del 5%

Immagine
La ricerca ha dimostrato che gli acidi grassi saturi aumentano citotossicità da stress ossidativo, infiammazione e apoptosi. Ecco perchè l'American Heart Association raccomanda meno del 5% di grassi saturi.



di Alessandro Vujovic



Dopo gli studi, eseguiti negli anni ’60, su animali da esperimento, è stato appurato che gli acidi grassi saturi (SFA), come il palmitico e lo stearico, abbiano una tossicità per l’organismo mentre gli acidi monoinsaturi (MUFA), come l’oleico, la impediscano e ne favoriscano la detossificazione. (Tove S.B.1964, The Journal of Nutrition vol 84, n°3; 237-43)



Gli acidi grassi (FA) hanno un ruolo energetico e altre funzioni biologiche tra queste sono mediatori della segnalazione cellulare. Partecipano alla costruzione e funzionalità di alcune strutture, come le membrane cellulari, sede di recettori e di scambi intra-extracellulari, come i mitocondri, sedi del metabolismo, come le membrane del reticolo endoplasmatico (ER), sedi della biosintesi/maturazione dei lip…

Amazon non ha pagato neanche un dollaro di tasse negli Usa

Immagine
Per il secondo anno di fila, Amazon non ha versato neanche un dollaro al Fisco statunitense. Questo perché, grazie alle riforme fiscali dell’amministrazione Trump, il gruppo fondato e guidato da Jeff Bezos ha ottenuto un rimborso fiscale da 129 milioni di dollari che ha abbattuto l’aliquota fiscale fin sotto zero (-1%).







Nel 2018 Amazon ha raddoppiato i suoi profitti negli Usa, da 5,6 miliardi di dollari del 2017 a 11,2 [Giornale]. 



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/amazon-non-ha-pagato-neanche-un-dollaro-di-tasse-negli-usa/

Proposta leghista: in radio una canzone italiana su tre

Immagine
Proposta di legge della Lega a firma Alessandro Morelli: «Le emittenti radiofoniche nazionali e private» devono riservare «almeno un terzo della loro programmazione giornaliera alla produzione musicale italiana». Inoltre una quota «pari almeno al 10 per cento della programmazione giornaliera della produzione musicale italiana è riservata alle produzioni degli artisti emergenti». 



Photo credit 466654 by PixabaySoldi, il brano con cui Mahmood ha vinto Sanremo, è il singolo italiano più suonato di sempre su Spotify, con oltre 12 milioni di ascolti in streaming [Moretti, Rep].



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/proposta-leghista-in-radio-una-canzone-italiana-su-tre/

Donald Trump è obeso

Immagine
Donald Trump è tecnicamente obeso. Alto 190 centimetri, il presidente statunitense pesa 110 chili, due in più dello scorso anno. Un piccolo aumento che però, secondo le tabelle dei centri per la prevenzione e il controllo delle malattie, lo fa entrare nella categoria degli «obesi» (patologia di cui soffre un americano su tre).



Trump I risultati del check up annuale – undici medici specialisti, quattro ore di visite in un centro militare – sono stati resi noti dalla stessa Casa Bianca, che non sarebbe obbligata a farlo. Livello di colesterolo di Trump: 122 milligrammi per decilitro [Giambertone, CdS].



[sc name="abbanteprima"]




Moondo
https://moondo.info/donald-trump-e-obeso/

Alessandro Di Battista è uno specialista del salto logico

Immagine
Dal “Blog delle Stelle”, 3 febbraio 2019
È tempo di tagliare gli stipendi ai conduttori RAI strapagati



Postato il 3 febbraio 2019, 12:41 Alessandro Di Battista
"È giunto il tempo di una sforbiciata senza precedenti dei costi della politica e non solo. Qua i sacrifici li fanno tutti tranne i politici o i conduttori RAI pagati con denaro pubblico che sono giornalisti, ma non hanno contratti da giornalisti. Vanno fatte le seguenti cose:



Taglio di 3500 euro al mese sullo stipendio dei deputati (con un risparmio di circa 22 milioni di euro all’anno);Taglio di 3500 euro al mese sullo stipendio dei senatori (risparmio circa 11 milioni all’anno);Taglio di 3500 euro al mese sullo stipendio di tutti i consiglieri regionali (circa 36 milioni di euro all’anno);Abolizione totale di tutte le doppie indennità (doppi stipendi), sia alla Camera che al Senato che nei Consigli regionali;Taglio di oltre 300 parlamentari;Adeguamento dei contratti di Fazio e Vespa. Sono giornalisti e guadagnino come loro …

Agromafie: un business che vale 24,5 miliardi di euro

Immagine
Via via abbandonano l’abito “militare” per vestire il “doppiopetto”,  riuscendo così a scoprire e meglio gestire i vantaggi della globalizzazione, delle nuove tecnologie, dell’economia e della finanza tanto che ormai si può parlare di mafia 3.0



Il volume d’affari complessivo annuale delle agromafie è salito a 24,5 miliardi di euro con un balzo del 12,4% nell’ultimo anno con una crescita che sembra non risentire della stagnazione dell’economia italiana e internazionale, immune alle tensioni sul commercio mondiale e alle barriere circolazione delle merci e dei capitali.



E’ quanto emerge dal sesto Rapporto Agromafie 2018 elaborato da Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell’agroalimentare. Una rete criminale che si incrocia perfettamente con la filiera del cibo, dalla sua produzione al trasporto, dalla distribuzione alla vendita, con tutte le caratteristiche necessarie per attirare l’interesse di organizzazioni che via via abbandonano l’abito “militare” per vestire il “d…

Mattarella concede la grazia a tre uomini che uccisero per pietà

Immagine
Mattarella ha concesso la grazia a Franco Dri, Giancarlo Vergelli e Vitangelo Brini, tre uomini che hanno ucciso, ma per pietà o disperazione.



Vergelli, oggi di 88 anni, soffocò con una sciarpa la moglie di 88 anni afflitta dall’Alzheimer. Si presentò quindi in questura e piangendo disse: «Non ce la faccio più». Era stato condannato a sette anni e otto mesi.



Alzhaimer, photo credit Geralt, by PixabayStoria simile per Brini, 89 anni: la moglie ridotta dall’Alzheimer a un povero essere senza memoria era ricoverata in una struttura di Prato. Brini, al culmine dell’amarezza, l’aveva ammazzata con tre colpi di pistola, consegnandosi subito dopo.



Quanto a Franco Dri, 79 anni, la richiesta di grazia era arrivata al Quirinale col sostegno di mille firme di cittadini di Fiume Veneto in testa alle quali stava quella della moglie Annalisa Morello. L’uomo aveva sparato un colpo al cuore del figlio, Federico di 47 anni, tossicodipendente senza speranza, persecutore dei genitori fin dall’adolescenz…

Mauritania: le donne devono essere grasse

Immagine
In Mauritania vanno le donne grasse. Le madri, perciò, appena le figlie compiono sei anni, cominciano a ingozzarlo di couscous e latte di dromedario.



Mauritania, photo credit Maxos_dim by PixabayGli uomini del vicinato vengono a vedere e si compiacciono delle loro dimensioni. Ragazza di nome Zouerat: «Mia madre mi teneva sveglia tutta la notte, dovevo ingurgitare cibo senza sosta e se mi rifiutavo poteva tirarmi i capelli fino a strapparli oppure torturarmi i piedi con i bastoni di legno. In fondo, però, ero felice, sentivo che quella era la nobiltà ed ero fiera di tutti quei giovani che venivano a trovare la mia famiglia solo per vedere come ero diventata bella».



La pratica viene detta gavage. La dieta si rinforza anche con gli ormoni che vengono adoperati in veterinaria. Una ragazza magra - è il concetto - testimonierebbe col suo aspetto della miseria in cui la famiglia l’ha costretta a vivere e non troverebbe mai marito.



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/mau…

Tav, Salvini non è convinto dell’analisi costi-benefici

Immagine
Ultime sulla spaccatura tra Lega e M5s sulla Tav. «L’analisi costi-benefici? Non mi ha convinto» ha commentato Salvini a margine della presentazione del Rapporto Agromafie.



Toninelli invece ha attaccato il controparere di Pierluigi Coppola, l’unico esperto della commissione non schierato contro la Torino-Lione: «L’analisi costi-benefici ufficiale sulla Tav è una sola – ha detto il ministro delle Infrastrutture –. Coppola non faceva parte del team di lavoro di Ponti e ha dato il piccolo contributo di un ingegnere che dice la sua».



Infografica AnsaMinzolini segnala sul Giornale una stanchezza del governo, un fuggi-fuggi generalizzato. Cita una frase che Paolo Savona avrebbe detto a un cardinale poco prima di scappare alla Consob: «Avevo l'ambizione di fare come Truman, un piano Marshall del Nord per il meridione, ma con questi non si riesce a combinare granché: per cui ho sempre la lettera di dimissioni in tasca. Pronta all'uso...».



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://m…

La frittata ed il pane con gli sfrizzoli: antica usanza romana

Immagine
A Roma, quando le famiglie che abitavano nelle campagne circostanti (ed avevano un lembo di terra disponibile) vendevano il maiale allevato con grande cure, era gran festa: c'era la prospettiva di tante leccornie ed era certo che poco o nulla dell'animale sarebbe andato sprecato.



Prosciutti, salami, salsicce, lardo, pancetta, guanciale, stinco, testa, fegato, piedi erano pronti per essere utilizzati tutti secondo le ricette della tradizione. Da scartare restavano poche cose (cuore, polmoni, cervello, ossa): perfino la rete del peritoneo era impiegata per avvolgere pezzi di fegato con una foglia di alloro da cuocere in padella.



La sapienza culinaria si esprimeva anche nella utilizzazione della sugna, che era la massa di grasso collocata in cima al dorso fino alle reni, venata da qualche minuscolo brandello di carne (oggi si può trovare solo in qualche superstite norcino di paese).



Bastava tagliare a piccoli pezzi, mettere in una pentola e collocarla su un fuoco molto basso. Dopo …

Politica e burattini al Parlamento Europeo

Immagine
12 febbraio 2019, aula del Parlamento Europeo. Nell'aula semi deserta il Presidente del Consiglio Conte prende la parola per illustrare la posizione dell'Italia a proposito delle questioni internazionali aperte, a cominciare da quella venezuelana. Sembra che le dichiarazioni di Conte suscitino un certo interesse, ma la sensazione dura poco: intervengono i rappresentanti dei Gruppi Parlamentari (socialisti), intervengono i deputati di altri gruppi e piovono le critiche, alcune molto pesanti, all'operato del Governo Italiano.



Affermano i bene informati che Conte se lo aspettava, resta imperturbabile, fino a quando iniziano gli insulti, costringendo il Presidente Tajani ad intervenire più volte per moderare il dibattito. Il belga Verhofstadt giunge a definire il Presidente del Consiglio italiano "burattino" dei suoi due Vice Presidenti (Di Maio e Salvini) ed a questo punto Conte non può più nascondere la sua irritazione: tace e replica poi al leader liberale belga af…

Crescono le Reti d'Impresa in Agricoltura

Immagine
A fine 2017 si contano in Italia circa 4.500 reti e oltre 20.000 imprese che ne fanno parte. Innumerevoli sono i vantaggi e le possibilità derivanti dalla sinergia tra le diverse tipologie di aziende, sia a livello di produzione primaria sia sul fronte degli aspetti organizzativi/gestionali



Il contratto di rete d'impresa, strumento introdotto dal legislatore nel 2009, è stato declinato in chiave agricola solo nel 2014, con la legge n. 91 (il cosiddetto "decreto competitività"). In generale, lo strumento introduce elementi fortemente innovativi per le imprese di tutti i settori, che tramite il contratto di rete possono sperimentare diverse soluzioni di aggregazione, con differenti gradi di flessibilità e autonomia giuridica dei partecipanti rispetto alle forme tradizionali di cooperazione.



La finalità consiste nel raggiungimento di obiettivi comuni d'innovazione, promozione delle produzioni, commercializzazione, e per la razionalizzazione dei costi tramite una gestione…

Su Salvini e Diciotti il M5s farà decidere alla base

Immagine
Il presidente della Giunta per le immunità del Senato Maurizio Gasparri ha proposto di negare l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso della Diciotti.



Matteo Salvini. Photo credit: Tiscali NotizieAncora incerta la posizione del M5s, è sempre più concreta l’ipotesi di un voto online sulla piattaforma del portale Rousseau per decidere cosa fare.



Intanto Gasparri ha anche inviato alla presidente del Senato Elisabetta Casellati la memoria difensiva di Salvini con allegate le dichiarazioni di «corresponsabilità politica» del premier Conte e dei ministri Di Maio e Toninelli. Casellati dovrebbe a sua volta trasmettere questi documenti al tribunale dei ministri di Catania.




[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/su-salvini-e-diciotti-il-m5s-fara-decidere-alla-base/

Amori in ufficio

Immagine
Da un sondaggio pubblicato sul Guardian risulta che il 65% degli intervistati ha intrecciato una relazione amorosa in ufficio e il 30% alla fine s’è sposato. Da una ricerca pubblicata su Foxbusiness.com è emerso che «le nuove generazioni sono molto predisposte ad invaghirsi di un collega». E ancora, secondo uno studio condotto dall’Università di Göteborg e pubblicato sull’International Journal of Psychological Studies: innamorarsi in ufficio giova ai partner rendendoli più complici [Barbuto, Libero].



Amori in ufficio
A causa delle sempre più frequenti denunce per molestie presentate dalle attrici, sui set cinematografici di Hollywood è ormai frequente la presenza di un “consulente d’intimità” incaricato di sciogliere gli equivoci legati alle scene di sesso, dare consigli per evitare equivoci o imbarazzi [Bizio, Rep].





[sc name="abbanteprima"]






Moondo
https://moondo.info/amori-in-ufficio/

Icardi non è più il capitano dell’Inter

Immagine
Mauro Icardi non è più il capitano dell’Inter. La fascia passa a Samir Handanovic già dalla sfida di Europa League di oggi a Vienna. Trasferta alla quale l’attaccante argentino non ha preso parte per sua scelta, come ha spiegato Luciano Spalletti: «Mauro era convocato ma non ha voluto esserci, ci ha comunicato che non si sentiva di venire qui con noi». La decisione sulla fascia di capitano, presa dall’ad Marotta e condivisa da Spalletti, arriva nel pieno della trattativa per il rinnovo del contratto di Icardi, trattativa segnata da continue polemiche e frecciate tra il club e Wanda Nara, la moglie-agente del calciatore.



Nelle ultime settimane è stata una escalation, da parte di Wanda: i riferimenti alla possibile cessione di Perisic per “problemi personali” e le parole relative a un Icardi poco e mal servito dai compagni hanno ulteriormente alzato i toni della vicenda. Oltre che, evidentemente, aumentato ancor di più la distanza tra Icardi e il resto dello spogliatoio, sempre più inso…
Immagine
di Angelo Bo, da Teatro Naturale



E' necessario abbandonare quel modo di gestire le operazioni figlio del dopoguerra e della rivoluzione verde in cui esisteva una unica ricetta per la coltura e veniva applicata senza porsi domande, in qualsiasi situazione



Nel report redatto da CNR Ibimet sul cambiamento climatico in Toscana e disponibile nella sezione didattica del Consorzio Lamma, si legge “La maggiore disponibilità di energia del sistema climatico porta con sé un’alterazione del ciclo dell’acqua a livello globale, con conseguenti variazioni nella distribuzione e nella frequenza delle precipitazioni, nella copertura nuvolosa e nell’umidità atmosferica.”



Nella nostra attività agricola quotidiana, sono sempre più violenti gli sbalzi termici, si passa da periodi di piogge a periodi di siccità e l'umidità relativa dell'aria si sta modificando.



Cambiamenti climatici, sempre più devastanti gli effetti sulle coltivazioni. Photo credit: Tumisu, by PixabayQuesti cambiamenti comportano …

Grillo contestato a Bologna

Immagine
A Bologna, per una messa in scena di Insomnia stranamente con delle poltrone vuote, Grillo ha subìto una contestazione dei no vax. Ha poi commentato la sconfitta del M5s: ««Sull’Abruzzo quello che sto prendendo adesso è il Maalox, con la vaselina, insieme...



Beppe Grillo Gli abruzzesi hanno scelto liberamente, ma adesso per favore ci ridiano i 700 mila euro, le quattro ambulanze e la turbina antineve che a noi a Genova ci servono». Sono le donazioni che i parlamentari del M5s hanno fatto agli abruzzesi e alle aziende della Regione.



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/grillo-contestato-a-bologna/

Ascolti record e polemiche per Montalbano

Immagine
Lunedì sera 11.108.000 italiani (44,8% di share) hanno visto su Rai 1 la puntata del commissario Montalbano intitolata L’altro capo del filo. Ascolti migliori di quelli di Sanremo.



Luca Zingaretti nei panni del Commissario MontalbanoEppure si sono scatenate polemiche per la lunga scena iniziale del salvataggio in mare di migranti e per la frase del protagonista, interpretato da Luca Zingaretti, «ancora con questa storia che i terroristi dell’Isis arrivano con i barconi?». Salvini ha commentato via Twitter postando un selfie con la tv accesa sullo schermo e il messaggio: «Io adoro #Montalbano».



[sc name="abbanteprima"]





Moondo
https://moondo.info/ascolti-record-e-polemiche-per-montalbano/

Conte maltrattato a Strasburgo

Immagine
Il premier Giuseppe Conte ha parlato al Parlamento Europeo, radunato in assemblea plenaria a Strasburgo. Nonostante le molte aspettative – era la prima volta per Conte al Parlamento, per di più in un momento non semplice per la diplomazia italiana – il suo discorso è stato abbastanza generico e, soprattutto, ad ascoltarlo non è venuto praticamente nessuno, su 751 deputati se ne sono presentati un centinaio, mentre quando sono venuti a parlare - per il medesimo ciclo di dibattiti voluto dal presidente Tajani - Macron, Merkel e Sánchez l’aula era stracolma.



Il Presidente del Consiglio Giuseppe ConteConte ha detto che le priorità della prossima legislatura europea devono essere «lavoro e crescita» e ha addebitato i «dissidi sul piano bilaterale» alla incapacità di Bruxelles di proporre soluzioni.



La replica di chi ascoltava è stata durissima. Manfred Weder, tedesco, leader del Ppe e candidato alla successione di Juncker: «La recessione italiana è un problema per tutta l’Europa ed è colpa …

Bici contromano e limiti di velocità innalzati

Immagine
Secondo il nuovo Codice della strada in discussione in Commissione Trasporti alla Camera le biciclette potranno andare contromano nei centri abitati, ai semafori avranno la precedenza e potranno circolare sulle corsie riservate ad autobus e taxi. Il testo firmato da M5s e Lega prevede poi parcheggi per le donne incinte, l’innalzamento a 150 km/h del limite di velocità sulle autostrade a tre corsie, niente fumo in automobile e sanzioni più pesanti per i trasgressori. Infine entrerebbero a far parte del Codice della strada anche i monopattini e gli hoverboard.



pista ciclabile«Le audizioni sono una prassi consolidata in Parlamento. Normalmente vi si ricorre quando si lavora su testi che introducono novità importanti o complessi. Che toccano gli interessi di varie lobby, spesso contrapposte, chiamate a dire la loro. È quello che sta accadendo ora con la riforma del Codice della strada. Ma l’esperienza insegna che le audizioni possono anche essere un espediente per prendere tempo in attesa …