Post

Vaccini: oltre i 70 milioni di somministrazioni

Superata la soglia delle 70 milioni di dosi di vaccino somministrate. In Italia sono ben 33.485.151 le persone che hanno completato la vaccinazione con la doppia dose somministrata (62% della popolazione over 12). Rassicuranti i dati pubblicati da Aifa nel settimo Rapporto sulla sorveglianza dei vaccini COVID-19, si evince infatti come dal 27 dicembre 2020 al 26 luglio 2021 per i quattro vaccini in uso nella campagna vaccinale sono arrivate 84.322 segnalazioni su un totale di 65.926.591 dosi somministrate (tasso di segnalazione di 128 ogni 100.000 dosi), di cui l'87,1% riferite a eventi non gravi, come dolore in sede di iniezione, febbre, astenia/stanchezza, dolori muscolari. Le segnalazioni gravi sono il 12,8% del totale, con un tasso di 16 eventi gravi ogni 100.000 dosi somministrate.      Moondo https://moondo.info/vaccini-oltre-i-70-milioni-di-somministrazioni/?utm_source=Blogger

Cinquestelle e Lega alla resa dei conti interna: cultura di governo o populismo bizzarro?

Viaggio nel Pronto Soccorso dei partiti politici italiani/1 Dal Vaffa Day al Draghi Day Il Movimento Cinque Stelle è stato fondato nel 2009 da Beppe Grillo e da Roberto Casalegno, dopo le “prove generali” del V-Day del 14 giugno 2007. Nello stesso 2009 Grillo provoca il PD candidandosi alla sua segreteria. Nel 2012 registra lo statuto, centrato sulla democrazia diretta contro la democrazia rappresentativa e propugnando la teoria dell’ uno vale uno , con una linea populista, euroscettica, favorevole alla decrescita e all’anticorruzione, elementi che lo collocano in un posizionamento oggettivamente trasversale, con spunti di destra e di sinistra comunque caratterizzati da una vocazione antipartitica. Nell’Italia che sta consumando i molti irrisolti della cosiddetta “seconda Repubblica” (una sinistra scarsamente riformatrice, una destra al traino del personalismo ormai bizzarro del berlusconismo “maturo”, impastati dal terzo dell’elettorato considerato “analfabeta funzionale”) l’esplosivo

Superbonus 110%: da domani il via alla domanda "semplificata"

"Un modulo unico e standard per presentare la Cila, la Comunicazione asseverata di inizio attività che, grazie al decreto semplificazioni approvato definitivamente dal Parlamento il 28 luglio, riduce drasticamente gli adempimenti per accedere al superbonus 110%. Una rivoluzione straordinaria che porta immediatamente la semplificazione "a casa" dei cittadini, delle imprese e di tutti i professionisti coinvolti, dagli ingegneri ai geometri. Da domani sarà operativo. Ringrazio innanzitutto le Regioni e l'Anci per il grande lavoro svolto in sinergia con il Dipartimento della Funzione pubblica che rende possibile da subito l'applicazione omogenea delle semplificazioni su tutto il territorio nazionale. Sono grato anche all'Upi, alla Rete delle professioni tecniche, all'Ance e alle altre amministrazioni interessate - Agenzia delle Entrate, Ministero della Transizione ecologica e Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili - per la collaborazione

La tua vita per una bistecca

Leggi l'articolo nelle versione originale in inglese: Your life for a steak I recenti avvenimenti in Europa ci hanno permesso di sperimentare la cruda realtà delle catastrofi climatiche naturali che si sono verificate in tutto il mondo negli ultimi anni. Il Pianeta Terra con i suoi 3,8 miliardi di anni di esistenza è un ecosistema "intelligente" che ha sempre trovato un modo per continuare a sopravvivere. Siamo consapevoli della fragilità e del prematuro temperamento dei fenomeni naturali derivanti dal cambiamento climatico, che non sono influenzati ne colpiscono in base a cultura, geografia, evoluzione tecnologica o addirittura tenore di vita. Le grandi inondazioni di Germania, Francia, Belgio e Lussemburgo hanno colpito il centro dell'Europa in modo chirurgico, lasciando migliaia di persone senza tetto ed infliggendo danni umani e materiali senza precedenti sul territorio, sorprendendo coloro che vivevano lì e ritenevano impossibile una cosa del genere. Aldo Di Russ

Your life for a steak

Leggi l'articolo tradotto in italiano: La tua vita per una bistecca Recent events in Europe have given us to experience the raw reality of the natural climatic disasters that have been felt throughout the world in recent years. Planet Earth with its 3.8 billion years of existence is an “intelligent” ecosystem that has always found a way to find its survival. Aware of the fragility and untimely temperament of natural phenomena resulting from climate change, they do not choose their action, not even by culture, geography, technological evolution or even standard of living. The great floods of Germany, France, Belgium and Luxembourg hit the center of Europe in a surgical way, leaving thousands of people homeless and inflicting unprecedented human and material damage on the territory, surprising those who lived there and found it impossible in the face of their level of life experience such a thing. Aldo di Russo assumes that we are not experiencing a crisis, but a transition. Indeed,

Fissata la data per le elezioni comunali: 3 e 4 Ottobre

Fissata dal ministero dell'Interno la data per le elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei comuni delle regioni a statuto ordinario, si svolgeranno domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Sono 1.162 i comuni coinvolti, tra i quali spiccano 18 capoluoghi di provincia (Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso. Gli elettori chiamati alle urne sono 12.015.276.  Moondo https://moondo.info/fissata-la-data-per-le-elezioni-comunali-3-e-4-ottobre/?utm_source=Blogger

Momenti di gloria

Momenti di gloria. Lo sport fa sentire grande l’Italia. È necessario sottolineare “momenti”. La vera gloria è rara, quindi non può che essere episodica e improgrammabile. Certo, secondo logica essa è il coronamento di un faticoso percorso, pieno di intralci e cadute, fatto di impegno, metodo, caparbietà, costanza. Nonostante ciò, appare sempre improvvisa e inaspettata. Il numero di mezzi di comunicazione e la quantità di tempo che dedichiamo loro fanno crescere la tendenza a moltiplicare i fatti “straordinari”, a sviluppare eventi, a inventarsi nuove sfide imperdibili. Ma sulla straordinarietà dei fatti non possiamo barare con noi stessi. Sappiamo benissimo distinguere quali siano le circostanze uniche ed eccezionali. L’Italia è reduce da una stagione di successi internazionali: l’Eurovision festival (di cui confesso di aver sottovalutato l’importanza), gli Europei di calcio, gli ori per i cento metri e il salto in alto. Credo che i primi due possano essere considerati soddisfazioni ri