Post

Il petrolio russo al bando

Il Consiglio dell’Unione europea ha trovato un accordo sul tetto al prezzo del petrolio russo, che da oggi non potrà superare i 60 dollari al barile. Da oggi entra anche in vigore l’embargo sul petrolio russo trasportato via mare. In prima pagina • Il regime iraniano ha diffuso la notizia che la polizia morale è stata abolita. Solo propaganda, fatta per ingannare e dividere i manifestanti, nel tentativo di farli desistere dallo scendere in strada • Teheran ammetta che nelle proteste sono morte 200 persone. Intanto la polizia ha distrutto la casa di un’atleta e condannato a morte un’allenatrice di pallavolo, madre di tre figli • Maltempo al Sud. Strade e case allagate in Calabria, in Sicilia e nel Salento • Un crostone dello Stromboli è caduto in mare provocando un’onda anomala alta un metro e mezzo. Nessun danno • A Ischia è finita l’allerta meteo. Oggi le verifiche sugli edifici delle zone gialle e rossa. Poi gli abitanti di Casamicciola potranno tornare nelle loro case • Elly Schlein

Che cosa rappresentano per voi i libri?

Immagine
Questa settimana ho deciso di fare un viaggio assieme a voi attorno al significato che i libri rivestono per le persone e di farlo attraverso frasi e pensieri di autori ed autrici più o meno celebri. Per raccontarvi qualcosa di me, prendo a prestito una frase di Carlos Ruiz Zafón, una frase che mi riporta agli anni della mia infanzia e adolescenza: "Sono cresciuto in mezzo ai libri, facendomi amici invisibili tra le pagine polverose di cui ho ancora l’odore sulle mani." Secondo Marcel Proust "ogni lettore, quando legge, legge se stesso" e l’opera dello scrittore sarebbe quindi "soltanto uno strumento ottico offerto al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso." Uno strumento di introspezione quindi. Un pensiero simile a quello di Petrarca secondo il quale i libri, interrogati rispondono e alcuni "mi insegnano a conoscere me stesso" mentre altri "parlano e cantano per me" ed altr

Si può lavorare e studiare allo stesso tempo?

Dovete provarci! Se vi racconto la mia esperienza personale, posso dirvi che da ragazzo volevo l'indipendenza, volevo i soldi per uscire con gli amici, quindi dovevo lavorare, ero costretto a farlo, ma è stata una motivazione forte per studiare e lavorare contemporanemante. "Ma se mi metto a lavorare studiero di meno?" Non è vero! Perchè se sei uno che studia e morde lo studio, il lavorare non ti farà essere meno produttivo nello studio nè procedere più lentamente. "Faccio questo o quello!" Nella vita si possono fare più cose contemporaneamente, bisogna soltanto provarci. Il lavorare mentre si studia ti permette almeno di affrontare quei venti, trenta colloqui, chiacchierate che servono nella vita. Le mani bisogna sporcarsele. Sporvatevele se potete, secondo me è un'esperienza interessante. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da La Fisica Che Ci Piace (@lafisicachecipiace) Moondo https://moondo.info/si-puo-lavorare-e-st

Video brevi: l'occasione social più ghiotta!

Il LinkedIn Top Post di oggi 02/12/2022 è di Francesco Liscio e ci spiega come in questo momento con i video brevi si possano presidiare 4 canali diversi: Instagram, Facebook, TikTok e YouTube. Buona lettura! Moondo https://moondo.info/video-brevi-loccasione-social-piu-ghiotta/?utm_source=Blogger

Conferenza di pace il 13 dicembre a Parigi

Dalla Casa Bianca Joe Biden e Macron offrono delle trattative Russia. Il 13 dicembre a Parigi ci si terrà una conferenza internazionale per la pace. La fine della guerra sembra a portata di mano. Lavrov ha detto «se e quando l’Occidente si renderà conto che è meglio convivere, Mosca ascolterà quello che ha da proporre». Dice che l’ex segretario di Stati Kerry sarebbe un ottimo mediatore. Giorgia Meloni è pronta ad annullare tutti gli impegni e a volare a Parigi. In prima pagina • Il Consiglio dei ministri ha nominato un commissario straordinario per la raffineria della Lukoil in Sicilia. È una semi-nazionalizzazione • Musk vuole metterci dei sensori nel cervello. Il suo Neuralink sarà pronto entro sei mesi. Missione finale? Ridare la vista a ciechi e far camminare i paralitici • La procura di Torino ha chiesto il processo per Andrea Agnelli e altri 12 dirigenti della Juventus. Anche l’Uefa ha aperto un’indagine per «potenziali violazioni dei regolamenti sulle licenze per club e sul fai

Come accrescere la brand personality

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Josh Valles che, per aiutarci ad accrescere la nostra brand personality, ha selezionato ed analizzato ben 100 post di Luke Matthews. Il documento da scaricare è una vera chicca. Buona lettura. Moondo https://moondo.info/come-accrescere-la-brand-personality/?utm_source=Blogger