Post

Il fuoco cova sotto la cenere

C’è poco da discutere, i contagi sono in aumento. Lo sono sempre clamorosamente in Lombardia, ma anche significativamente in Veneto, nel Lazio, in Campania. Ognuno può interpretare il fenomeno come meglio crede e c’è chi purtroppo lo sfrutta politicamente, come i negazionisti del Nord, che vanno in vacanza e al mare senza rispetto delle norme e se la prendono con i migranti in Sicilia invece vengono sistematicamente testati e messi in quarantena. Poi ci sono i profeti di sventura: una parte dei virologi, i ricercatori, gli pneumologi, i giornalisti, gli scienziati ed i tuttologi che pur di riconquistare in media si slanciano in previsioni nefaste basate non sulla scienza ma sulla preveggenza.



A prescindere da queste sgradevoli interpretazioni il fenomeno dei contagi è davvero in aumento e va interpretato e corretto.



Visto da Roma il virus è di ritorno, da Fiumicino. Avere riaperto gli aeroporti indiscriminatamente per favorire il turismo, malgrado i controlli allo sbarco, ha prodotto un…

Eventi di oggi musicali, culturali, divertenti per tutta la famiglia

Secondo weekend di agosto. L'Italia è tranquilla ma vivace, con tante persone che non partiranno quest'estate e avranno modo di vivere la propria città completamente diversa. Pochi turisti stranieri, pochi turisti italiani che hanno preferito scegliere mete di mare e di montagna. Un'estate con eventi musicali, culturali, divertenti per tutti i gusti.



Concerti di oggi domenica 9 agosto 2020



Vinicio Capossela presso Molo di Castro (Lecce)Daniele Silvestri presso L'Agnata di Tempio Pausania (Olbia-Tempio)Francesco Gabbani presso Piazza Cagnasso di Alba (Cuneo)Boosta presso Villa Manindi Codroipo (Udine)Bobo Rondelli presso Rocca Sillana di Pomarance (Pisa)Remo Anzovino presso Parco Miralfiore di Pesaro (Pesaro)Tosca presso Piazza Stagno di Cabras (Oristano)Laura Fedele presso Spirit de Milan di MilanoOggi al cinema



HIGH LIFE - Racconto di science-fiction, prison movie e favola scientifica Claire Denis ritrova il suo stile organico e trasgressivo. Fantascienza, Avventura - Gr…

Estate in citta’ (parzialmente riaperta)

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DI OGGI SABATO 8 AGOSTO



Giusto per cambiare completamente tono rispetto alla quasi totale tristezza della prima pagina, metto con piacere e allegria in evidenza un articolo tratto dalla sezione arti:Estate in citta’ (parzialmente riaperta)Sembra un gioco di parole, perche’ gli spazi che si sono aperti sono… all’aperto. Ma tant’e’, e’ il primo segno concreto che New York e’ ancora New York e continuera’ ad esserlo. L’articolo cita questi luoghi: Governor Island, un’isoletta a sud di Manhattan che, in anni normali, d’estate si riempie di visitatori in bicicletta, innumerevoli picnic nei grandi prati, concerti serali, cinema all’aperto, visite organizzate per gruppi. Finalmente il 15 luglio ha riaperto al pubblico con grande successo. La High Line: una meravigliosa lunga passeggiata fra grattacieli e il fiume, costruita su una ex-ferrovia urbana, con spazi per sedersi a riposare, piccoli chioschi di vendite. Adesso e’ a senso unico per rispettare le distanze…

Concerti, cinema ed eventi di oggi

Secondo weekend di agosto. L'Italia è tranquilla ma vivace, con tante persone che non partiranno quest'estate e avranno modo di vivere la propria città completamente diversa. Pochi turisti stranieri, pochi turisti italiani che hanno preferito scegliere mete di mare e di montagna. Un'estate con eventi musicali, culturali, divertenti per tutti i gusti.



Concerti di sabato 8 agosto 2020



Max Gazzè presso Anfiteatro dell'Anima a Cervere (Cuneo)Vinicio Capossela presso Parco Archeologico Egnazia di Fasano (Brindisi)J-Ax presso Piazza Cagnasso di Alba (Cuneo)Niccolò Fabi presso Rione Fossi di Accadia (Foggia)Le Vibrazioni presso Piazza della Vita di Civitavecchia (Roma)Bob Sinclar presso Vecchia Fattoria - Contrada Piano delle Donne a Belvedere Marittima (Cosenza)Alessandro Mannarino presso Rifugio Gilberti - Località Sella Nevea a Chiusaforte (Udine)Fred De Palma presso Discoteca Praja di Gallipoli (Lecce)Motta presso Val di Ranco a Sigillo (Perugia)Oggi al cinema



HIGH LIFE - Ra…

L'olio, le frodi e l'arroganza del potere

La nota che segue è redatta in forma di interrogazione parlamentare confidando che un membro del Parlamento, deputato o senatore che sia, a prescindere delle sue convinzioni politiche (ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione - art. 67 della Costituzione) e nello svolgimento della sua funzione di controllo politico, voglia presentarla al Governo nella persona del Ministro delle politiche agricole e forestali On.le Bellanova: a mio avviso i quesiti formulati meritano, anzi esigono una risposta.



La Agea, agenzia per le erogazioni in agricoltura, in data 3 luglio 2020 ha bandito una gara per l'acquisto da parte dello Stato di olio extravergine di oliva in confezioni da un litro: importo a base d'asta € 3,2 a confezione, gara al massimo ribasso.



La spesa prevista di € 7.980.000 sono fondi europei assegnati all'Italia per fornire agli indigenti prodotti alimentari: la gara fa infatti seguito a quelle analoghe per l'acquisto di prosciutto dop, di parmigiano reggiano …

Lo stato di New York accusa la N.R.A. nel tentativo di dissolverla

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DI OGGI VENERDÌ 7 AGOSTO



Lo stato di New York accusa la N.R.A. in un tentativo di dissolverla. Il gruppo dice che l’accusa sulle finanze e’ politica.Spieghiamo. Esistono qui le “lobbies”, associazioni perfettamente legali di persone unite da qualche comune interesse che si aggirano intorno al parlamento cercando di convincere i politici a fare gli interessi che essi rappresentano, interessi a volte rispettabili a volte no. Nel no c’e’ certamente la N.R.A. (National Riflle Assciation) che difende ad oltranza il diritto dei cittadini a possedere armi da fuoco. E’ da sempre vincente, basandosi su un articolo della costituzione che dava quel diritto ai cittadini per difendersi al tempo della guerra contro gli inglesi, poi interpretato come un diritto assoluto, inalienabile e difficilmente riducibile. Da cui gli Stati Uniti sono di gran lunga il paese con piu’ armi in mani private al mondo (piu’ di un’arma per abitante, compresi i bambini), dove si puo’ comprare…

Nonostante tutto, è ancora Civitafestival

Si rinnova per il 32° anno l’appuntamento con l’arte, la musica e il teatro di qualità, dal 25 agosto al 6 settembre a Civita Castellana



“Nel Tempo del covid-19 il nostro imperativo è: Resistere!” con questo messaggio il direttore artistico Fabio Galadini consegna al pubblico l’ultima edizione del Civitafestival, la 32°, a ribadire la volontà di mantenere vivo il festival più longevo della provincia di Viterbo e tra i 10 del Lazio.



Nato nel 1989 come “Musica dai Borgia” per volontà dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Civita Castellana, il festival si è via via trasformato allargando la sua proposta, partendo dall’iniziale rassegna di musica da camera per diventare un contenitore di diverse discipline artistiche.



Mostre d’arte, presentazioni di libri, danza, teatro e soprattutto musica, lirica, sinfonica, jazz, elettronica e popolare. “Tradizionalmente il Civitafestival si pone come osservatorio privilegiato delle varie tendenze artistiche a partire dal territorio e offre uno sp…