Post

Quali problemi alla sicurezza dell’umanità possono derivare dai visoni positivi al virus Sars Cov-2 ?

Articolo redatto in collaborazione con Accademia Kronos a cura del Prof. Ezio Gagliardi Sperimentalmente si è visto che Criceti, Conigli, Gatti e Pipistrelli possono essere infettati dal virus Sars Cov-2; inoltre il virus è stato trovato nei Felini, Cani e Visoni; lo dimostrano le diverse ricerche in Olanda, Francia, Belgio, Spagna e negli Usa, dove il virus è stato trovato nei gatti, in Hong Kong e USA nei cani, come in allevamenti di visoni, dove si evidenziano malattie respiratorie e aumento della mortalità; a tal proposito la cronaca ci informa di allevamenti di visoni, costituiti da migliaia di animali, infettati dagli operatori delle medesime fattorie. Risulta evidente che il virus circolava nelle fattorie diverse settimane prima che venisse evidenziato; purtroppo diversi operatori positivi evidenziano le medesime sequenze virali di Sars Cov-2 provenienti dai visoni dimostrando senza ombra di dubbio la trasmissione del virus dai visoni agli operatori delle fattorie; si sono evide

Balliamo sul Titanic

Nel più classico dei romanzi gialli, l'autore di un crimine torna sempre sul luogo del delitto. Scrivo  tornando  sul tema della nota che Moondo  ha cortesemente messo in rete mercoledì scorso (2 dicembre) dedicata al tema del debito pubblico italiano e all'idea del suo consolidamento o abbattimento attraverso un'imposta patrimoniale . Insisto, tornando a riproporre il delitto, sperando che gli inquirenti  si sveglino. Si tratta di una questione che non può essere accantonata come, invece, tira aria si intenda fare tanto a livello politico governativo, quanto nel dibattito relativo agli aspetti economici e finanziari del nostro Paese, nella situazione corrente e soprattutto nella prospettiva dei prossimi decenni. Oggi, si sta impostando una manovra di bilancio che porterà ad un debito aggiuntivo, su base anno 2020, di circa 160 miliardi di euro. Sul merito della manovra, al di là di osservazioni marginali, questa misura sarebbe meglio di quella e via dicendo, c'è poco d

2885 morti per il virus in un giorno: nuovo record

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 04/12/2020 Morti per il virus in un giorno: nuovo record. Un grande grafico al centro della pagina mostra l’andamento delle morti da marzo ad adesso, con questo sottotitolo: Mercoledi’ scorso ci sono state 2.885 morti da coronavirus negli Stati Uniti. Il record precedente era stato 2.752 il 15 aprile. PRIMA PAGINA - La California impone di nuovo strette regole di chiusure mentre i ricoverati in ospedali aumentano. Il governatore ha detto che le nuove regole di stare in casa andranno in vigore man mano che i reparti di terapia intensiva degli ospedali si riempiono e dureranno almeno tre settimane. I ristoranti potranno servire cibo solo da portare a casa, fortemente sconsigliati i viaggi e le riunioni anche di famiglia. Altri stati (Delaware, Michigan, Oregon, Washington, Minnesota) hanno rimesso in vigore restrizioni di vari tipi, e citta’ come Los Angeles e Philadelphia hanno imposto restrizioni piu’ severe. Biden ha detto che, appena nominato, chied

Oltre il ROE, il mercato premia le banche specializzate

Milano, 03/11/2020 – Il mercato finanziario italiano attribuisce un diverso valore alle banche in funzione del loro modello di business, tra banche generaliste o specializzate. E così, nel periodo che va dal 2017 al primo semestre 2020, il valore di mercato delle banche quotate, dal quale dipende il rendimento totale per gli azionisti, non è variato solo in relazione al loro ROE, l’indicatore che misura la profittabilità della banca, pari in Italia in media allo 0,3% nel primo semestre 2020, ma anche in base ad altri due elementi: 1 – il livello di specializzazione della Banca, con l’indicatore P/BV (price/book value) delle banche reti di consulenti finanziari quotate 9,5 volte di più rispetto a quello delle banche generaliste, indipendentemente dall’andamento del ROE delle singole banche; 2 – il livello di maturità digitale della banca, con alcune come Fineco o Banca Generali che, malgrado dividendi distribuiti non superiori rispetto ai loro competitor diretti (Mediolanum e Azimut),

Scissione nel M5s a Bruxelles, governo in bilico

Quattro europarlamentari hanno lasciato il gruppo del Movimento 5 stelle. Sono Ignazio Corrao, Rosa D’Amato, Eleonora Evi e Piernicola Pedicini. Spiega Bresolin sulla Stampa: «La mossa non va letta soltanto come uno scontro in Europa perché avrà certamente forti ripercussioni anche in Italia. I quattro sono sempre stati vicini alle posizioni di Alessandro Di Battista, ma fonti vicine ai diretti interessati assicurano che questa decisione è “totalmente autonoma” e non ha nulla a che vedere con le mosse dell’ex deputato. Di Battista è intenzionato a continuare la battaglia interna al Movimento, mentre per loro si tratta di un addio. I quattro non usciranno soltanto dalla delegazione M5s, ma lasceranno definitivamente il Movimento con il quale sono stati eletti per due legislature europee. Per la delegazione al Parlamento Ue si tratta di una scissione pesante, visto che di fatto se ne va un terzo del gruppo (quattro su quattordici). Per i quattro potrebbero presto spalancarsi le strade de

Su col morale, ragazzi!

La visione dell'oggi Sono spiacevolmente colpito e addolorato dal vedere come molti giovani di oggi intendono il mondo in generale ed il nostro Paese in particolare; il ritornello più diffuso sembra essere:  “E’ tutto uno schifo”, “E’ tutta m….”, “ Siamo in ginocchio”…  Tale visione sovente si estende anche ai meno giovani: si dice che ci siano molti depressi, e persino qualcuno che si suicida (o pensa di farlo) per un epocale pessimismo. No, ragazzi, oggi non è tutto uno schifo, e neppure una m… Per capirlo avreste forse dovuto provare a vivere con i vostri bisnonni negli anni 1910, quando in Italia di giovani se ne ammazzarono 650.000 in 40 mesi (nel contempo molti milioni furono i coetanei fatti fuori in Europa), e poi arrivò la “spagnola”, che fece altri milioni di morti di tutte le età, e poi si misero all’opera le squadracce nere che ci portarono le inique dittature fasciste e naziste e quelle rosse cha procurarono le stragi staliniane e maoiste. Oppure forse dovevate provare

L’Inghilterra, per prima nell’occidente, approva il vaccino della Pfizer

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 03/12/2020 PRIMA PAGINA -      L’Inghilterra, per prima nell’occidente, approva il vaccino della Pfizer. La decisione apre la strada alle iniezioni:  “L’aiuto e’ in arrivo”, dice un funzionario.  La decisione apre la strada a una campagna di vaccinazioni senza precedenti, comprendendo anche una crociata contro la disinformazione sul vaccino, e intensifica la pressione sui responsabili dei regolamenti americani troppo lenti a prendere decisioni. Questi hanno risposto che seguono l’unica strada sicura per minimizzare possibili danni alle persone e alla pubblica fiducia sull’efficacia vaccino.  -      L’1% dei beneficiari ha ricevuto un quarto dei soldi di sussidio. Il Paycheck Protection Program (Programma di Protezione dello Stipendio) era al centro dello sforzo del governo di mantenere in vita milioni di piccole imprese attraverso prestiti agevolati. Ma i dati dimostrano che dei 5,2 milioni di richiedenti,  l’1%  - quelli che chiedevano piu’ di 1,4 mili