Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2021

Il governo inglese dice ai tifosi di non andare a Roma per i quarti di finale di Euro 2020

Il governo inglese dice ai tifosi di non andare a Roma per i quarti di finale di Euro 2020: il Mirror però offre consigli ai lettori su come aggirare il divieto di quarantena. Intanto, in Gran Bretagna ci sono 26 mila nuovi contagi (mai così tanti dal 23 gennaio) e duemila scozzesi si sono contagiati durante le partite dell’Europeo In Italia ieri sono stati registrati 24 morti di Covid. Il tasso di positività è allo 0,4%. I ricoverati in terapia intensiva sono 247 (-23), le persone vaccinate 18.629.541 (il 31,44% della popolazione) In India si discute degli indennizzi promessi da Modi alle famiglie dei morti per Covid In prima pagina • Nuova replica di Grillo a Conte: «Non sono un padre padrone, sono un papà con il cuore per il M5S». Conte ribatte: «Se resto in campo? C’è tanto sostegno». Scontro Crimi-Grillo sul voto su Rousseau • I partiti hanno provato a trovare un accordo sul ddl Zan, ma niente da fare. La legge slitta ancora • Un barcone che trasportava una sessantina di migranti

L'aumento della variante riaccende il dibattito sulle mascherine

L'aumento della variante riaccende il dibattito sulle mascherine.  Con il recedere della pandemia, il dibattito sull'uso delle mascherine sembrava essere finito e la vita di tutti i giorni sembrava quasi del tutto tornata alla normalità.  Ma adesso, con la crescita fuori controllo della variante Delta, particolarmente infettiva, l'Organizzazione Mondiale della Sanità è ritornata alle sue precedenti raccomandazioni, l'uso della mascherina per tutti, anche i vaccinati, soprattutto all'interno di locali pubblici.  SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 30/06/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA - Una malridotta città gioisce dopo la ritirata dell'Etiopia. La caduta della capitale del Tigray segnala un cambio nella guerra. Otto mesi di guerra civile scatenata dall'Etiopia contro la regione nordica del Tigray hanno prodotto atrocità di ogni genere, l'evacuazione di 1.7 milioni di abitanti  e una carestia che ha portato alla fame più di 900.000 abitanti. Ma lunedì,

Grillo scarica Conte: "Non ha visione politica né capacità manageriali"

In prima pagina • Grillo ha infine scaricato Conte: «Non ha visione politica né capacità manageriali. Il suo Statuto è seicentesco». Il Garante ha indetto una consultazione sulla piattaforma Rousseau per l’elezione di un nuovo comitato direttivo • Vicino a Bologna un ragazzo di 16 anni ha ammazzato a coltellate una sua amica, tale Chiara Gualzetti, 15 anni, e ne ha abbandonato il cadavere in un bosco. Ai magistrati ha detto: «Un demone che mi tormenta, una voce interiore mi ha detto di uccidere» • Il quotidiano Domani ha pubblicato alcuni filmati delle telecamere di sicurezza del carcere di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, dove si vedono i secondini pestare i detenuti • Draghi ha deciso di abolire il cashback dal 1° luglio. Il M5S non ci sta: «Una scelta folle, il governo ci ripensi» • Oggi al Senato si tenta un accordo in extremis tra partiti sulla legge Zan. Se la quadra non verrà trovata, si passerà a votarlo direttamente in Aula il 13 luglio • Salta la candidatura

Giudice boccia i casi di monopolio contro Facebook

Un giudice boccia i casi di monopolio contro Facebook. Ostacolo per i regolatori. Gli Stati Uniti non sono riusciti a sostenere le accuse di monopolio, il tribunale ha detto. Il giudice ha sviscerato uno degli argomenti centrali del governo, che Facebook ha di fatto un monopolio sulla rete sociale, e ha detto che i procuratori non hanno mostrato fatti a sufficienza per sostenere la tesi. E dei 50 stati che si erano uniti all'accusa, ha decretato che si erano mossi troppo tardi, basandosi su fatti del 2012 e 2014. SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 29/06/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA - Juul ( produttore di sostanze per le sigarette elettroniche) chiude amichevolmente la causa per 40 milioni. Juul Labs ha accettato di pagare 40 milioni per chiudere la prima di una serie di accuse portate da stati e altre comunità locali che sostengono che le pratiche di mercato per pubblicizzare le sigarette elettroniche spingono i giovani a un abuso di nicotina. L'accordo evita alla compag

Luca, l’Italia e la Pixar si incontrano in Liguria

In questi giorni sta spopolando sul web l’ultimo cartone Disney Pixar, debuttato il 18 giugno 2021 sulla piattaforma Disney+, Luca . Il film d’animazione è interamente ambientato in Italia, più precisamente in Liguria, in un’epoca ovviamente non specificata, ma che ci fa molto pensare agli anni ’50-‘60. La storia vede protagonista Luca, Luca Paguro, una creatura marina che vive nel Mar Ligure, aiutando i genitori con il lavoro e non salendo mai in superficie. La mamma, infatti, è molto apprensiva e teme qualsiasi cosa riguardi la terraferma o gli umani, da sempre acerrimi nemici delle creature marine. Luca però, come moltissimi bambini, ha dentro di sé una grande curiosità, che lo porta a conoscere per puro caso Alberto, un bambino come lui, che colleziona oggetti smarriti dagli uomini e li porta in superficie. Il nostro protagonista scopre così che, asciutto dall’acqua, diventa un bambino come gli altri, senza pinne e senza branchie. È l’inizio di una magica amicizia che condurrà i du

Perle di saggezza di giugno

"L'identità di un uomo consiste nella coerenza tra ciò che fa e ciò che pensa".  Charles Sanders Peirce "Potremmo essere arrivati da navi diverse, ma ora siamo nella stessa barca". Martin Luther King, Jr. "Non far caso a me. Io vengo da un altro pianeta. Io ancora vedo orizzonti dove tu disegni confini". Frida Kahlo "La moda è quella che viene suggerita e che spesso conviene evitare, lo stile è ciò che ciascuno ha e che deve conservare per tutta la vita". Giorgio Armani "Non camminare davanti a me, potrei non seguirti. Non camminare dietro di me, non saprei dove condurti. Cammina al mio fianco e saremo sempre amici". Albert Camus " Ci vuole un minuto per notare una persona speciale, un'ora per apprezzarla, un giorno per volerle bene, tutta una vita per dimenticarla". Kahlil Gibran Il mitico  Oscar Wilde "Be yourself; everyone else is already taken". Sii te stesso; tutti gli altri sono già stati presi! Moondo

I Nativi Americani sentono il peso del cambiamento climatico

I Nativi Americani sentono il peso del cambiamento climatico. Terreni marginali di gente che non ha altro diventano inabitabili. Dall'Alaska alla Florida, Nativi Americani combattono contro i danni del cambiamento climatico (scioglimento dei ghiacciai che fa aumentare il livello del mare, erosione delle coste e uragani, severa siccità), l'ultima minaccia in una storia marcata da secoli di politica, prima imposta dai "padroni" e poi dal governo che li ha spinti verso le terre meno desiderabili. E adesso il cambio del clima sta rendendo quelle terre inabitabili. I primi Americani affrontano di nuovo la perdita della casa.  SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 28/06/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA Emergono indizi che il crollo sarebbe cominciato dal basso. Trovare il punto di cedimento può richiedere una lunga investigazione. Gli esperti che hanno esaminato il video del disastro, sono concentrati su un punto nella parte bassa dell'edificio, nel garage o anche sotto

Il cliente non ha piú "sempre ragione"

A causa della pandemia i negozi di abbigliamento e calzature, supermercati e ristoranti (oltre che tassisti, parrucchieri e scuole) se devono scegliere tra perdere un cliente o perdere un impiegato, preferiscono perdere il cliente. Le statistiche sono implacabili: negli Usa servono 8,2 milioni di lavoratori ma solamente nel mese di aprile hanno lasciato il posto 650.000 persone nel settore delle vendite al dettaglio. Per far fronte alla carenza di lavoratori, alcune società, come Amazon, offrono addirittura premi di 1.000 dollari al momento dell'assunzione. La "grande fuga" dei lavoratori é oggi un argomento quotidiano di giornali e talk show radiofonici. "The retail worker exodus", ad esempio, é il titolo di un recente programma radiofonico molto seguito su Wnyc, dove si é spiegato che il basso livello degli stipendi (seppur con i dovuti benefici sindacali) sia uno dei dei motivi. Si é spiegato anche che il problema é acuito dal fatto che alcuni lavoratori, pre

Conte sfida Grillo

Si fa sempre più teso il rapporto tra Conte e Grillo, con l'ex premier che non accetta di fare il leader del M5S con poteri "dimezzati". Queste le sue parole ieri: "Nell'approssimarsi all'appuntamento per il lancio del nuovo corso con Beppe Grillo sono emerse diversità di vedute su alcuni aspetti fondamentali. E' emerso un equivoco di fondo: io credo che non abbia senso imbiancare una casa che ha bisogno di profonde ristrutturazioni. L'ho sempre detto, non mi sarei mai prestato ad una operazione di facciata, di puro restyling. "Io non posso assumere una decisione solo con il cuore se la mia testa mi suggerisce che il percorso è sbagliato. Non posso prestarmi ad un'operazione in cui non credo. Ho avuto un fittissimo scambio di mail con Grillo, ho accolto un buon numero delle sue osservazioni. Le altre non possono accoglierle, perché alterano questo disegno e creano confusione di ruoli e di funzioni. Domani mattina consegnerò i documenti frutto

Il sonno della ragione genera mostri

“Penso che sia accaduto qualcosa di inaudito” ha esordito Gabriele Piazzoni, segretario nazionale dell’Arcigay, intervistato da Antonello Sette, riferendosi ad una lettera del Vaticano allo Stato Italiano in cui si avvertiva il rischio di una violazione del Concordato a proposito della proposta di legge dell’on.le Zan. Ho commentato l’intervista rilevando che se c’è un trattato tra due Stati e uno dei due avverte il rischio che una nuova legge possa violare gli accordi ha tutto il diritto di manifestarlo. Niente di cui indignarsi salvo si faccia ricorso all’antica ma sempre viva disputa tra guelfi e ghibellini . “Se si rischia una crisi istituzionale fra Stati sovrani, è scontato che il Parlamento, come organo legislativo, si debba fermare e che la competenza passi al Governo” insiste Piazzoni. «Avevo approvato la nota verbale e certamente avevo pensato che potevano esserci reazioni. Si trattava, però, di un documento interno. Un testo scritto e pensato per comunicare alcune preoccupa

Italia tutta bianca e senza mascherina

Da oggi l’Italia è tutta bianca e non è più obbligatorio indossare le mascherine all’aperto (a eccezione della Campania) Nella cava di Cascina Ronchi a Maleo, nel Lodigiano, vicino a Codogno, in una zona dove la variante Delta si è già diffusa, hanno organizzato un rave party no mask Ieri sono stati registrati solo 14 morti di Covid. Il tasso di positività è allo 0,6%. I ricoverati in terapia intensiva sono terapia intensiva 294 (-4), le persone vaccinate 17.738.341 (il 29,93% della popolazione) Figliolo dice che l’immunità di gregge sarà raggiunta a settembre Maxi-focolaio a Maiorca: 850 studenti in vacanza contagiati Il premier del Lussemburgo Bettel è positivo al Covid: era vaccinato e aveva partecipato al Consiglio europeo della scorsa settimana In prima pagina • Orlando Merenda, 18 anni, omosessuale, s’è gettato sotto un treno. La Procura di Torino ha aperto un’inchiesta per bullismo e omofobia • Un uomo di 52 anni scomparso da qualche giorno, è stato trovato morto in una cantina

Tattica larga, strategia stretta

Si tratta di una formula, di un “principio”, attribuito a Mao Tse-tung e talvolta anche a Lin Piao, il cui senso è abbastanza evidente. Appartiene alla stessa famiglia del “non importa il colore del gatto purchè attacchi i topi”. Starebbe a significare che, in presenza di un obiettivo strategico di valore assoluto, qualunque azione anche contraria a quel valore sarebbe ammissibile se infine funzionale. Ciò ha portato a suo tempo i maoisti italiani a considerare il Grande Presidente come il prosecutore della tradizione risalente a Nicolò Machiavelli. Non stupiscano i più giovani lettori: abbiamo avuto anche noi i nostri maoisti. Essi hanno oggi ceduto il passo ai meno raffinati filo – cinesi. Tornando però al principio di cui sopra, la sua funzione è evidente. Nella chiarezza, spesso evocata, del fine ultimo e ineludibile (la conquista del mondo da parte del comunismo) ci si deve poter alleare anche con la destra nazionalista o sostenere movimenti di dubbia origine nei paesi capitalisti

Importante danno al cemento era stato menzionato nel rapporto del 2018 sulle torri della Florida

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DI DOMENICA 27/06/2021 (TITOLI DELLE PRIME PAGINE DI OGNUNO DEI 10 FASCICOLI DI CUI È COMPOSTO IL GIORNALE) - 1 / 32 pagine: THE NEW YORK TIMES. Importante danno al cemento era stato menzionato nel rapporto del 2018 sulle torri della Florida. La causa del crollo resta ignota. La contea ispezionerà gli edifici vecchi. - I trucchi on-line per raccogliere fondi intrappolano gli anziani. Analisi dimostrano che i donatori più vecchi sono sfruttati dalle campagne politiche. -  Gli sforzi di Biden per l'equità di razza incontrano ostacoli. - Nuova strada dei ragazzi per sfidare i genitori: farsi vaccinare. - La crescita di Adams spinge il partito a guardarsi dentro. - 1 + 1 = 4? L'America latina affronta una crisi scolastica. - 2 / 18 pagine, SUNDAY STYLES. Dopo la morte il grande freddo. L'attività della crioconservazione è diventata molto più complicata durante la pandemia. - La loro lotta continua. Le Lesbian Avengers ( "Vendicatrici Lesbiche&q

Meno male che Draghi c'è

Malgrado trent’anni di sgangherata seconda Repubblica e malgrado tutti i giuramenti sulla tomba delle ideologie molta parte della nostra classe dirigente non riesce a ragionare aldilà dei propri pregiudizi.  “Penso che sia accaduto qualcosa di inaudito” esordisce Gabriele Piazzoni , segretario nazionale dell’Arcigay, intervistato per SprayNews da Antonello Sette nel solito giro di incontri settimanali sui temi di attualità. Quale sarebbe la cosa inaudita? Una lettera del Vaticano allo Stato Italiano in cui si avvertiva il rischio di una violazione del concordato tra i due Stati. Ovviamente se c’è un trattato tra due Stati e uno dei due avverte il rischio che una nuova iniziativa legislativa possa creare una contradizione con i contenuti del trattato ha tutto il diritto di farlo presente. Ovviamente è un diritto dello Stato Vaticano farlo ed altrettanto ovvio che lo Stato Italiano risponda che nella sua autonomia legifera ciò che giudica necessario normare, compito che non può in nessun

La bella Lisetta e le storielle di Fellini

Immagine
di Raffaele Aragona Nell’immediato dopoguerra, sulle ceneri del bisettimanale "Marc'Aurelio" diretto da Vito de Bellis, sorse a Roma una nuova pubblicazione: quasi a non disperdere la bella compagine redazionale, venne fuori un nuovo «settimanale illustrato di giuochi e varietà», inizialmente denominato "Enigmistica" ma che, successivamente, prese il nome di "Marcantonio Enigmistico"; un giornale, in formato tabloid, che nacque con intenti decisamente rivoluzionari nei confronti dei già numerosi tentativi di imitazione di quell'affermatissimo settimanale di cruciverba rappresentato dalla "Settimana Enigmistica". La sezione enigmistica di quel nuovo giornaletto era curata da Mario Daniele, ma la redazione comprendeva anche umoristi di fama come Steno e Federico Fellini; Fellini era l'autore di gustosissime storielle che avevano come protagonista "Giambattista l'Enigmista", un simpatico personaggio impegnatissimo a proporr

Il viaggio finisce qui (da "Casa sul mare" di E. Montale)

Un altro anno scolastico è finito, l'ultimo per chi ha sostenuto gli esami di fine percorso. Siamo come al solito ai saluti di rito che si giura non saranno addii definitivi, "perché, prof, ci rincontreremo sicuramente per le strade del mondo" giurano i neodiplomati,  un po' malinconici per il tempo adolescenziale ormai alle spalle e un po' preoccupati per il  percorso accademico  che li attende e da cui dipenderanno scelte di vita importanti. A volte è così, più spesso non lo è. Ci si può incontrare dopo anni e a stento riconoscere nel ragazzo seduto tra i banchi, l'uomo che si ha davanti, magari professionista già affermato, padre o madre, donna in carriera, nella maggioranza dei casi motivo di un sano orgoglio professionale. A volte è FB che mantiene vivo il filo del ricordo, un saluto, un cuoricino, un like, una foto ricordo… Ma è giusto così… Come ogni anno per i saluti post esame mi affido alla letteratura, il mio pane quotidiano, questa volta ho scelto

I 2 Beppe sono ai ferri corti

Grillo telefona a Conte per chiarire come sarà il nuovo Statuto del M5s. Poi incontra i parlamentari a Montecitorio e dice: «Sono il garante, non un coglione. È Conte che ha bisogno di me, non io di lui». L’ex premier sta pensando di mollare. In prima pagina • A Bruxelles è iniziato il vertice di due giorni su come feconderà l’Unici. Si è parlato di Russia, migranti e della nuova legge anti-gay di Orbán • Il Segretario di Stato vaticano Parolin dice che la Chiesa «non chiede di bloccare la legge Zan, ma il testo è vago» • Il piccolo Nicola è uscito dall’ospedale. Accertamenti della Procura anche sull’analogo allontanamento del fratellino di quattro anni • A Napoli un trentenne, ex affiliato al clan Lo Russo, è stato ucciso con due colpi di pistola mentre era in motorino • Ieri sono stati registrati solo 10 morti di Covid. Il tasso di positività è stabile allo 0,5%. I ricoverati in terapia intensiva sono 328 (-16), le persone vaccinate sono 16.860.572 (il 28,45% della popolazione) • Nuo

Protocollo post-vaccinale

Bene, ci siamo vaccinati. A New York abbiamo praticamente raggiunto l'immunitá di gregge con il 70% di residenti vaccinati, cosa facciamo da ora in poi? Del protocollo post-vaccinale possiamo solamente parlare con un esperto in materia, in questo caso Pio Conti, l'immunologo abruzzese che fa la spola tra Chieti, dove insegna Immunologia, e i suoi incarichi di "visiting professor" in varie universitá negli Usa, Inghilterra e Grecia, tra le altre.  Chiedo al Professor Conti, visto che ho ricevuto la prima dose del vaccino a fine febbraio 2021 e la seconda ai primi di marzo, come devo programmarmi per il futuro. "Se si assume il vaccino, gli studi attuali ci dicono che siamo protetti per almeno circa 9 mesi", spiega il professore, e aggiunge: "ma questo dipende anche dalla risposta immunitaria individuale che può essere molto diversa fra gli individui, sia per quanto riguarda la potenza e sia per la durata. I dati attuali in letteratura biomedica si riferi

La Suprema Corte mette un freno al potere delle scuole di limitare il diritto di parola

La Suprema Corte mette un freno al potere delle scuole di limitare il diritto di parola. Sentenza 8 a 1 per lo studente. La Corte dice che il messaggio volgare dello studente fuori dalla scuola è protetto.  Ieri, ha decretato che una scuola della Pennsylvania    aveva violato la costituzione punendo uno studente per un messaggio volgare mandato mentre non era a scuola. La decisione non stabilisce un divieto categorico di regolare il linguaggio degli studenti fuori dalle scuole, ma mette in campo anche altri fattori, quali il giudizio se i genitori non sarebbero più adatti delle scuole a regolare il linguaggio dei figli. Ma è stata la prima volta in 50 anni che uno studente vince una causa alla Suprema Corte sul diritto di parola. SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 24/06/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA -  Adams ha unito alleati diversi per andare al comando. Mettendo insieme Neri, Latinie sindacati.  Il risultato ottenuto da Adams alle elezioni per sindaco dimostra la sua abilità di

Tensione Mosca-Londra

La Russia ha detto di aver sparato dei colpi d’avvertimento in direzione di una nave militare britannica al largo della Crimea. Da Londra negano che ciò sia mai accaduto. In prima pagina • È stato ritrovato il bambino di due mesi scomparso lunedì notte nei boschi del Mugello. Era in una scarpata, a tre chilometri di distanza da casa. Sta bene, ha solo qualche graffio • Al Senato Draghi è intervenuto sul caso Vaticano-ddl Zan: ha detto che «questo è il tempo del parlamento, non del governo» • Una donna di 35 anni è stata uccisa a coltellate mentre prendeva il sole sulla sponda del Piave. L’assassino si è costituito: non riesce a dire perché l’ha fatto • Il cadavere di un iracheno di 41 anni, operaio di autolavaggio, è stato trovato sulle scale della metro San Giovanni a Roma, con la gola tagliata e un coltello piantato nella nuca • Oscar di Montigny ha ritirato la propria candidatura a sindaco di Milano. Ora il centrodestra non sa più su chi puntare: Salvini promette un nuovo nome in se

Un libro insegna ai giovani come aver successo all'estero

Immagine
É raro trovare in edicola un libro con 100 esempi di italiani che hanno avuto successo all'estero. Però questo libro esiste e si intitola " I Messaggeri d'Abruzzo nel Mondo ".             Cento ulteriori fantastici personaggi originari di 70 città, paesi e borghi abruzzesi, che attualmente risiedono in 25 nazioni di tutto il mondo e in tutti i continenti, ecco il resoconto in soldoni del secondo volume de "I Messaggeri d'Abruzzo nel Mondo" di  Dom Serafini , pubblicato da Edizioni Il Viandante e reperibile nelle librerie in Italia e all'estero su Amazon (ed altri siti online).             É interessante sapere che esistono due Abruzzo: quello in Italia e quello sparso nel resto del mondo. Il primo lo conosciamo bene perché é sempre davanti ai nostri occhi, con le sue enormi montagne, ampie spiagge, immensi parchi naturali, paesi e borghi pieni di arte, centri turistici ed eno-gastronomici, oltre che sede di una fauna eccezionale.             Il secon

Il futuro è elettrizzante

Londra ha due sistemi di attuazione per ridurre le emissioni nocive nella propria città.  All’interno della ring road, di fatto la superstrada che circonda la megalopoli esiste la ULEZ, la Ultra Low Emission Zone: diesel e motori a benzina tradizionali banditi, motori a combustione recenti penzalizzati con un costo giornaliero per circolare importante.  Il centro, ossia Mayfair Piccadilly e zone limitrofe ha poi la Congestion Charge ossia un vero e proprio toll per chiunque entri in autovettura.  Solo le autovetture o i camioncini totalmente elettriche ne sono esentate, mentre già un motore ibrido viene guardato con sospetto perché i proprietari tendono a non usare la parte di propulsione elettrica.  La nazione sino da prima del covid prevedeva forti incentivi per chi volesse cambiare la propria auto inquinante con modelli elettrici, rendendo quasi accessibili modelli di vetture che sono ancora troppo care.  Poi sotto la spinta di un messaggio populistico che indicava come gli aiuti an

Gli eventi culturali estivi nell'alta Tuscia

Due giovani operatori culturali, Vaniel Maestosi e Glauco Almonte, hanno presentato la nuova stagione di eventi culturali organizzati dall'Associazione culturale Factotum che uniscono Bagnoregio, Montefiascone e Viterbo. “Nonostante le ingenti difficoltà logistiche ed economiche legate a questi terribili due anni, hanno sottolineato , l'Associazione è pronta a realizzare al meglio delle sue possibilità tutti e quattro gli eventi del suo cartellone, ormai storico per l'Estate della Tuscia”: - 5° Civita Cinema - Bagnoregio dal 1 al 4 Luglio 2021 - Auditorium Taborra - 15° Est Film Festival - Montefiascone dal 24 al 31 Luglio 2021 - Cinema Gallery - 16° JazzUp Festival - Viterbo dal 5 al 10 Agosto 2021 - Teatro San Leonardo - 5° Cinema & Terme - Viterbo 10 Settembre 2021 - Terme dei Pap i Rispettando ovviamente tutte le normative vigenti legate all'emergenza sanitaria Covid-19, sarà obbligatorio l'uso della mascherina ed il distanziamento per tutti gli eventi,

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan. Oggi Draghi interverrà in Parlamento. In prima pagina • Nella notte tra lunedì e martedì un bambino di 21 mesi è sparito da una comunità nei boschi in provincia di Firenze. In corso le ricerche • Sull’A1, tra Piacenza e Fiorenzuola, un’autocisterna ha preso fuoco in un incidente con un tir e con una macchina. Sono morti due autisti. Oltre dieci chilometri di coda • Ursula von der Leyen è volata a Roma per comunicare ufficialmente a Draghi il via libera della Commissione europea al Recovery Plan italiano. «Una giornata d’orgoglio per il paese» ha commentato Draghi • I morti per Covid ieri sono stati 31. Il tasso di positività è sceso allo 0,4%. I ricoverati in terapia intensiva sono 362 (-23), le persone vaccinate 16.270.105 (il 27,46% della popolazione) • C’è un focolaio di variante Delta a Piacenza. Sono iniziate le sperimentazioni dei vaccini a mRna sui bambini sotto gli undici anni. Entro il 10 luglio dovrebbero riaprire le di