Post

Visualizzazione dei post da gennaio, 2023

Il Club incontra Giulio Xhaet

Immagine
Cari lettori e care lettrici di Moondo, cominciamo un nuovo spazio nella rubrica del Club del Libro. Da questa settimana una serie di interviste ad autori ed autrici per conoscere meglio le storie, i processi creativi, le ispirazioni che stanno alla base dei loro libri. Questa rubrica si chiamerà “Il Club incontra” ed avrà per il momento una cadenza mensile. L'ospite con cui ho il piacere di cominciare questa rubrica è un autore che seguo da tempo e che è membro del gruppo fin da subito: Giulio Xhaet. Do quindi il benvenuto a Giulio. Giulio, hai l'onore e l'onere di cominciare una nuova rubrica del Club del Libro “IL CLUB INCONTRA”. Ti va di raccontarci un po' chi è Giulio Xhaet? Ciao Roberto! Sono un autore, un formatore e un musicista, partner di Newton Spa, autore e coordinatore scientifico per 24Ore Business School, che sta cercando di divulgare in Italia nel mondo educativo ed in quello professionale delle soluzioni e dei format di orientamento, come appunto Da Gra

I miei 7 segreti per utilizzare LinkedIn in modo perfetto

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Richard va der Blom e ci illustra i suoi 7 segreti per utilizzare in modo professionale e profittevole LinkedIn. Buona lettura. Moondo https://moondo.info/i-miei-7-segreti-per-utilizzare-linkedin-in-modo-perfetto/?utm_source=Blogger

Faccia a faccia di tre ore tra Nordio e Meloni

Faccia a faccia di tre ore tra Nordio e Meloni. Si sono ripromessi di «dare ai cittadini una giustizia giusta e veloce». Il ministro Valditara vuole differenziare i salari dei prof. a seconda della zona in cui vivono e fare entrare fondi privati nella scuola. In prima pagina • Gli ucraini chiedono agli occidentali anche gli F-16. I russi li colpiscono con una pioggia di missili. Ogni possibile trattativa è esclusa. La pace sembra sempre più lontana • Biden sta pensando di venire in Europa il 24 febbraio, giorno del primo anniversario della guerra • L’estremista che ha bruciato il Corano a Stoccolma ha ammesso di averlo fatto dietro consiglio di un giornalista filo-Putin e anti-Nato • Tensioni in Cisgiordania. A Jenen, in un raid israeliano per smantellare un «covo di terroristi», sono morti 10 palestinesi. Tra loro, una donna anziana. Un bambino è stato ferito. Un reparto pediatrico colpito da gas lacrimogeni • Ultime sul Qatargate. Moglie e figlia di Panzeri sono state liberate. Giorg

Kintsukuroi: come trasformare le avversità in vere opportunità 

Immagine
Ciao, piacere di conoscerti! Mi chiamo Davide Mastrosimone e sono l'ideatore de " Libri per il successo ", podcast con cui propongo all’ascoltatore libri che possano fornire spunti per migliorare la sfera personale e professionale. Da oggi troverai i miei podcast anche su Moondo! Ogni podcast un libro, un argomento, una pillola pratica, che messi insieme forniranno una serie di strumenti ed una marcia in più. Ovviamente i libri vanno letti! Questo programma è pieno di opinioni ed aneddoti personali, non intende essere un riassunto bensì una chiacchierata motivazionale con gli ascoltatori. Buon ascolto! In Giappone esistono dei maestri artigiani che quando si rompe un vaso di ceramica mettono in atto un processo che si chiama Kinstukuroi (o anche Kinstugi, due modi molti simili per chiamare la stessa cosa), si tratta di ricostruire i vasi rotti con l’oro, rendendoli ancora più pregiati e spettacolari. Lo scopo è tirar fuori da qualcosa di rotto, di distrutto, una versione

La maggioranza si spacca sull’immigrazione

La maggioranza si spacca sull’immigrazione. Gli emendamenti della Lega al decreto Piantedosi sono stati dichiarati inammissibili da due commissioni presiedute da esponenti di Fi e Fdi. La Geo Barents sfida il decreto sulle Ong e devia dalla rotta verso il porto assegnato per effettuare altri due soccorsi. Il ministro Piantedosi polemizza: «Una coincidenza astrale» ma autorizza lo sbarco a La Spezia. In prima pagina • Gli Stati Uniti invieranno a Kiev 31 carri armati Abrams M1. Ma ci vorranno mesi, se non anni, per costruirli. Anche la Germania ufficializza l’invio dei 14 Leopard. In tutto gli alleati europei manderanno entro marzo 80 carri armati. Mosca s’infuria e intensifica i combattimenti • Il leghista Fabio Pinelli è il nuovo vicepresidente del Csm. Pare che la Meloni non sia contenta • L’ex ministro Danilo Toninelli è tornato a fare l’assicuratore, la sera e nel fine settimana cura un canale YouTube in cui fa «contro-informazione» • Lo sciopero dei benzinai è finito ieri. Una sce

Devi fare meno meeting!

Quando l'ordine arriva dall'alto, dal tuo interno, le cose sono diverse. Shopify introduce da oggi una nuova policy: ridurre il numero di meeting, cancellare quelli ricorrenti con più di due persone e, il mercoledì, deve essere totalmente libero, guai infatti a riunirsi. I meeting con più di 50 persone potranno essere fatti solo il giovedì, in un intervallo di tempo definito. I manager sono anche invitati a uscire dalle chat di gruppo. Il CEO Tobi Lutke ha definito i meeting un "bug" aggiungendo che "The best thing founders can do is subtraction, It’s much easier to add things than to remove things". L'attenzione si è quindi tutta spostata sul "fare" ed è un bel segnale per tutta l'industry. Moondo https://moondo.info/devi-fare-meno-meeting/?utm_source=Blogger

Cosa succede nel mondo...

Il LinkedIn Top Post di oggi è un video proposto da Jason Hood, ci illustra cosa succede nel mondo, fatto 100 la popolazione mondiale... E' ben fatto e fa riflettere, buona visione. Moondo https://moondo.info/cosa-succede-nel-mondo/?utm_source=Blogger

I ricavi sono vanità, il profitto è salute, la cassa è realtà

Ricordo che, quando ero un giovane investment manager del venture capital, il managing partner di un grande fondo mi disse che aveva fatto scrivere a lettere cubitali queste tre frasi alle pareti dell'ufficio dell'amministratore delegato di un'azienda nella quale avevano investito: I ricavi sono vanità, il profitto è salute (e buonsenso), la cassa è la realtà. Non so se l'episodio sia vero, mi piace pensare di sì, ma gli anni successivi mi hanno insegnato che non esiste regola più saggia da seguire. Eppure non capita così frequentemente... Nella vita ho incontrato decine di imprenditori per i quali i ricavi erano l'unica misura del successo: aumentare il fatturato a tutti i costi, anche solo per poter dire: "Fatturo tot migliaia, milioni, miliardi, fantastiliardi... di Euro, Dollari, Yen...." 👉 VANITY! Non dico che non serva... naturalmente senza la prima riga di bilancio non ci sono nemmeno le successive, ma le vendite, per generare valore devono essere

Leopard, è arrivato il sì di Berlino

Leopard, è arrivato il sì di Berlino. Il cancelliere Olaf Scholz ne manderà almeno 14 a Kiev e autorizzerà altri Paesi, come la Polonia, a inviare i loro. Complessivamente, l’Alleanza ne manderà un centinaio. Con 215 sì e 46 no, la Camera ha dato il via libera al decreto Armi per l’Ucraina. Hanno votato contro M5S e Verdi-Sinistra. In prima pagina • Leopard, è arrivato il sì di Berlino. Il cancelliere Olaf Scholz ne manderà almeno 14 a Kiev e autorizzerà altri Paesi, come la Polonia, a inviare i loro. Complessivamente, l’Alleanza ne manderà un centinaio • Con 215 sì e 46 no, la Camera ha dato il via libera al decreto Armi per l’Ucraina. Hanno votato contro M5S e Verdi-Sinistra • Grande scandalo-corruzione in Ucraina, quattro viceministri si sono dimessi, cinque governatori sono stati arrestati • Joe Biden si vuole ricandidare alle elezioni del 2024. I repubblicani, invece, sono divisi: ci sono almeno tre trumpiani che si contendono la candidatura • Pare che la procura belga non intenda

Microsoft Inc. investe miliardi di dollari in ChatGPT

La Microsoft Inc. farà «un investimento pluriennale e multimiliardario» nel laboratorio di San Francisco che ha sviluppato ChatGPT. Cifre ufficiali non ce ne sono, ma si parla di 10 miliardi di dollari. In prima pagina • Ad Algeri Giorgia Meloni ha firmato diversi accordi bilaterali con il presidente Abdelmadjid Tebboune. Secondo l’ad dell’Eni Descalzi, l’Italia sarà indipendente dal gas russo già nel 2024 • La Meloni ha detto che l’idea dei tedeschi di sussidiare le proprie imprese senza curarsi delle regole Ue sarebbe la fine del mercato interno europeo • Il Consiglio dei ministri degli Esteri europei ha autorizzato una tranche da 500 milioni per l’Ucraina • A Stoccolma un politico di estrema destra ha bruciato il Corano davanti all’ambasciata turca. Erdoğan ha detto che la Svezia può scordarsi il via libera all’adesione alla Nato • Il ministro degli Esteri russo Lavrov è in Sudafrica. È già stato in Congo, Uganda, Egitto e Etiopia, andrà presto in Angola e Botswana. Mosca vuole sott

Crosetto: L’Italia darà missili a Kiev

La Germania è pronta a inviare i carri armati pesanti Leopold all’Ucraina. Ma lo farà attraverso la Polonia. Crosetto: «L’Italia darà missili a Kiev». Giorgia Meloni è volata ad Algeri. Con lo scoppio della guerra, l’Algeria è diventata il primo fornitore di gas dell’Italia. In prima pagina • La Corte d’appello della Figc ha punito la Juventus con 15 punti di penalizzazione per le finte plusvalenze. Agnelli e Arrivabene sono stati squalificati per due anni, Paratici per due anni e mezzo • È stata trovata l’auto di Matteo Messina Denaro, una Giulietta che aveva comprato con 10mila euro in contanti e aveva intestato alla madre di Andrea Bonafede • Lo scandalo a Bruxelles si allarga. Pare che Francesco Giorgi abbia raccontato ai magistrati che lui e Panzeri, oltre a Marocco e Qatar, avessero offerto i loro servigi anche alla Mauritania • Dieci persone sono morte in una sparatoria vicino a Los Angeles durante il Capodanno cinese. Il killer, asiatico, è in fuga. Poco dopo, a una festa, c’è

Intelligenza artificiale ed inclusione sociale

Immagine
L'intelligenza artificiale che impatto sta avendo sull'economia, sulle professioni, sulle persone? Positivo o negativo? Condivido il punto di vista di chi ritiene che l'intelligenza artificiale sia neutra da questo punto di vista ovvero che, come per ogni altra tecnologia, dipenda da come la usiamo se sia positiva o negativa. Indipendentemente da come la si pensi, è indubbio che stia avendo un impatto sempre più dirompente o disruptive se preferite. Oggi vi vorrei parlare di quanto può fare l'intelligenza artificiale a favore dell'inclusione sociale in un ambito come quello della lettura di libri e non solo. Già da qualche anno abbiamo la possibilità di azionare tutta una serie di strumenti con l'uso della nostra voce. Tutti conosciamo Alexa, Siri, Google per citare i più famosi. Già su questo potremmo aprire un capitolo sull'accessibilità e l'inclusione, ma è un altro tema. Veniamo quindi alla lettura, in particolare dei libri, ma vale anche per giornal

LinkedIn e AI: opportunità o pericolo?

Si parla moltissimo di intelligenza artificiale e ChatGPT in questi giorni, della rivoluzione che sta portando e di come impatterà su molte attività. Tra queste ovviamente anche l'uso che se ne farà su LinkedIn. Non sono contrario allo strumento anzi sono molto curioso e guardo con grande attenzione a tutto quello che riguarda l'argomento. Non ho competenze per fare previsioni, posso solo immaginare (e sperare...) che le relazioni umane su cui si fonda questo social network non saranno sostituite da un computer. L'AI mi può aiutare nella mia attività ma non penso potrà mai sostituire la componente umana alla base di qualunque relazione professionale e di business. Mi piacerebbe conoscere la tua opinione in merito: opportunità o pericolo? Come pensi che questa nuova "rivoluzione" impatterà sulla tua attività? Moondo https://moondo.info/linkedin-e-ai-opportunita-o-pericolo/?utm_source=Blogger

Sciopero benzinai 25 e 26 gennaio

I benzinai sciopereranno contro il decreto trasparenza il 25 e il 26 gennaio. Saranno coinvolti anche i gestori self-service. In prima pagina • In uno dei covi di Matteo Messina Denaro è stato trovato un taccuino in cui il boss aveva annotato nomi, numeri di telefono e somme di denaro. Si tratta della sua rete di fiancheggiatori? • A Castelvetrano, paese natale del boss, hanno organizzato un corteo contro la mafia. Si sono presentati solo in 24 • Convalidato l’arresto di Giovanni Luppino, l’autista del boss. Durante l’interrogatorio ha detto che non sapeva che il suo amico fosse Matteo Messina Denaro, lui lo conosceva come il signor Franco • Il governo vuole rendere perseguibili d’ufficio i reati in cui ricorre l’aggravante per mafia e terrorismo (per correggere le falle lasciate dalla riforma Cartabia). Nel frattempo, alla Camera, è andato in scena un grande duello tra il ministro Nordio e i 5 Stelle • Pare che Angelucci, dopo Libero e il Giornale, voglia comprarsi anche La Verità. Un

I cicli dell'innovazione

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Alessandro Blasi e ci mostra con una fantastica infografica come i cicli dell'innovazione siano passati rapidamente da 60 anni a 25! Buona lettura. Moondo https://moondo.info/i-cicli-dellinnovazione/?utm_source=Blogger

Matteo Messina Denaro sorride e non si pente

Matteo Messina Denaro sorride e non si pente. Oggi riceverà la sua prima chemio in cella. Difficile che partecipi in video collegamento al processo sulle stragi del 1992. Ieri è stato arrestato l’oncologo Filippo Zerilli. I carabinieri hanno scoperto un secondo covo a Campobello di Mazara. Era dietro al fondo di un armadio scorrevole. Al momento non si sa se vi erano nascosti dei documenti: sono state trovate collane, bracciali e altri gioielli. In prima pagina • È morto il ministro dell’Interno ucraino Denis Monastyrsky. L’elicottero sul quale viaggiava, s’è schiantato su un asilo. Diciotto i morti, tra loro tre bambini • A Davos Zelens’kyj chiede armi. Il segretario della Nato Stoltenberg dice che l’Ucraina entrerà nell’alleanza ma prima deve vincere. Per questo invita a fornire «nuovi mezzi pesanti e moderni». • Qatargate, arrestata la commercialista di Panzeri. Volò in Qatar con lui per i mondiali, aprì due società con Francesco e Eva allo scopo di mascherare il giro di mazzette. O

Estensioni ChatGPT per Chrome

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Amin El Fadil e ci mostra 4 estensioni gratuite per Chrome, che potenziano chatGPT. Da provare! Moondo https://moondo.info/estensioni-chatgpt-per-chrome/?utm_source=Blogger

Matteo Messina Denaro viveva indisturbato

Matteo Messina Denaro viveva indisturbato. Aveva un appartamento ben ristrutturato a Campobello di Mazara, faceva shopping a Palermo, andava a cena fuori. In casa aveva il frigo pieno, viagra e preservativi. Denaro verrà difeso da sua nipote Lorenza Guttadauro. La legale è figlia di Filippo Guttadauro e di Rosalia Messina Denaro, sorella del boss. Messina Denaro sta molto male. Lo dice il medico che lo aveva in cura. In prima pagina • Lo sciopero dei benzinai per ora è stato congelato. L’incontro al Ministero delle Imprese non ha portato risultati. Le parti dovrebbero incontrarsi di nuovo domani • A febbraio le bollette del gas dovrebbero calare del 30-35% • Il Parlamento, in seduta comune, ha eletto nove dei dieci membri laici del Csm. Per il decimo, non si è trovato l’accordo. Se ne riparla martedì prossimo • Pier Antonio Panzeri si è pentito, vuole patteggiare. Dice di aver dato 120-140mila euro a Marc Tarabella, che però respinge le accuse • A Dnipro non si scava più sotto le macer

Gas sceso a 55,3 euro al megawattora

Il prezzo del gas è sceso a 55,3 euro al megawattora. Non succedeva da un anno. I benzinai scenderanno in piazza a fine mese per protestare contro le sanzioni del decreto Trasparenza. Oggi un incontro al ministero per evitare lo sciopero In prima pagina • Alle 9.35 di ieri, dopo trent’anni di latitanza, Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai carabinieri. Il boss è stato fermato alla clinica La Maddalena di Palermo, era lì per curare un tumore, non ha opposto resistenza. Ora si trova in un carcere di massima sicurezza, in regime di 41bis • È morta Gina Lollobrigida. Aveva 95 anni. Oggi e domani ci sarà la camera ardente i Campidoglio. Giovedì i funerali nella chiesa degli Artisti, in piazza del Popolo • Il prezzo del gas è sceso a 55,3 euro al megawattora. Non succedeva da un anno • I benzinai scenderanno in piazza a fine mese per protestare contro le sanzioni del decreto Trasparenza. Oggi un incontro al ministero per evitare lo sciopero • Germania, la ministra della Difesa Christi

Il coraggio di dire NO!

Ho rinunciato ad un cliente in virtù del senso etico. E lo rifarei anche subito, se ci sono compromessi ai quali i professionisti non dovrebbero mai scendere sono quelli con i propri valori. Non è solo una questione di dormire bene la notte, ma ne faccio anche una questione di brand: sono cosciente e consapevole che l'immagine del mio brand nel medio periodo ci guadagnerà di più rispetto a quanto avrei guadagnato nel breve accettando quel lavoro. Spesso dire un NO oggi equivale ad avere molti SI domani e ho sempre preferito la logica della formica a quella della cicala. Che c'entra la foto? Nulla se non che ad un buon bicchiere di vino non rinuncerei mai. Moondo https://moondo.info/il-coraggio-di-dire-no/?utm_source=Blogger

Cina: in 35 giorni ci sono stati 60 mila morti

La Cina svela i numeri dell’ondata di Covid: «In 35 giorni ci sono stati 60 mila morti». Il regime dice che «il picco è passato». In prima pagina • Papa Francesco all’Angelus: «Bisogna imparare a congedarsi, a farsi da parte al momento giusto». Evocava di nuovo le sue dimissioni? Oppure era un messaggio a padre Georg e ai tradizionalisti che gli remano contro? • Il presidente ucraino Zelensky sarà ospite nella serata finale di Sanremo. Le ultime due co-conduttrici sono Chiara Francini e Paola Egonu • I russi hanno bombardato e distrutto un condominio a Dnipro. I morti sono almeno 29 • Il regime iraniano ha impiccato l’ex viceministro alla difesa Alireza Akbari. Era stato accusato di essere una spia britannica • Nordio annuncia una modifica «urgente» della riforma Cartabia: per i reati con aggrevante mafiosa si procederà d’urgenza, senza necessità di querela • Greta Thunberg è stata portata via con la forza dalla polizia mentre manifestava a Lützerath, in Germania • Gli ecologisti di Ul

La Corte di Giustizia UE censura la normativa italiana sulle esecuzioni

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Arianna Paoletti che ci propone una sentenza della Corte di Giustizia Europea che censura la normativa italiana che non consente al giudice dell'esecuzione di valutare, anche per la prima volta, l’eventuale carattere abusivo delle clausole del contratto alla base di un decreto ingiuntivo non opposto dal debitore. Moondo https://moondo.info/la-corte-di-giustizia-ue-censura-la-normativa-italiana-sulle-esecuzioni/?utm_source=Blogger

6x2 il li

Immagine
Il periodo fra Natale ed il giorno dell'Epifania (io preferisco chiamarlo della Befana, perché mi ricorda il carbone dolce che spesso finivo per ricevere) è stato un periodo di letture più intenso. Un libro che ho avuto modo di leggere durante queste feste è stato 6x2 di Oscar Di Montigny e Oscar Farinetti . Vi dico subito che non è un libro di marketing, sì lo so che il sottotitolo recita “Sei brevi lezioni da due maestri del marketing”, ma non è questo il focus del libro.   Oscar Di Montigny preferisce dire che è un libro sulla parola e che se proprio lo si vuole vedere come un libro di marketing, lo è nel senso alto del termine. 6x2 è quindi un libro dedicato all'importanza della parola e del suo corretto uso ed è dedicato alla parola più importante fra tutte per i due Oscar, la parola pace. Ogni capitolo è dedicato ad un gruppo di parole: PAROLE PER Creare; PAROLE PER Vendere; PAROLE PER Riunirsi; PAROLE PER Pacificare; PAROLE PER Rispettare; PAROLE PER Numerare Questo libr

Caro carburanti: Meloni fa marcia indietro?

I benzinai hanno proclamato uno sciopero per fine gennaio. Oggi il governo incontra i sindacati per scongiurarlo. Nel decreto Trasparenza spunta una norma per ridurre le accise in caso di maggior guadagni dello Stato. Giorgia Meloni ha incontrato i vertici del MES e ha ribadito che l’Italia non se ne servirà mai In prima pagina • L’on. Matteo Richetti, di Italia Viva, è svenuto in aula alla Camera. Avrebbe avuto un colpo di stress. Ha passato la notte in ospedale • La presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola ha presentato un programma in 14 punti per bloccare le porte girevoli • Padre Georg dovrà lasciare il Mater Ecclesiae entro il 1° febbraio. Forse andrà a vivere nell’ex appartamento di Viganò • Alcuni buchi della riforma Cartabia avrebbero potuto far scarcerare tre boss mafiosi. Allarme dell’Anm • Il ministro Urso è andato in visita a Kiev. All’ordine del giorno: la ricostruzione. Con lui, anche il presidente di Confindustria Carlo Bonomi • Continuano i combattimenti a Sol

Alcuni AI tools da provare nel 2023

Il LinkedIn Top Post di oggi è di Giuliano Ambrosio e ci porta a scoprie le frontiere dell'Intelligenza Artificiale, spiegandoci come usarla ed indicando alcuni dei tools più potenti da provare nel 2023. Buona lettura! Moondo https://moondo.info/alcuni-ai-tools-da-provare-nel-2023/?utm_source=Blogger

Il metodo più semplice per risparmiare tempo senza fatica

Vuoi più tempo durante la tua giornata? Puoi ottenere grandi risultati usando la regola dei 2 secondi. Ecco come funziona e quanto puoi effettivamente ottimizzare le tue giornate, soprattutto quando si tratta di lavoro. La regola dei due secondi Se sei come la maggior parte delle persone,  perdi inconsapevolmente tempo ogni giorno . Dopotutto, il tempo scorre e lo fa spesso fin troppo velocemente. Almeno questa è la sensazione che ci dà quando abbiamo molte cose da fare e vorremmo che le ore a disposizione fossero il doppio. Invece, puntualmente accade che il tempo a nostra disposizione sembra dimezzarsi! Tuttavia,  molte persone di successo hanno un semplice segreto  per risparmiare tempo. Si base su organizzazione preventiva e velocità di esecuzione. Queste persone hanno imparato che comunemente siamo convinti di comprendere gli aspetti di un particolare progetto, compito o incarico e di poterlo eseguire con linearità. In realtà, quasi mai abbiamo una visione chiara di come dovrebbe

Stati Uniti: blocco del traffico aereo senza precedenti

Negli Stati Uniti c’è stato blocco del traffico aereo senza precedenti. Un guasto a un software ha fermato i voli in partenza per sette ore. Le cause del malfunzionamento sono ignote. In prima pagina • Giorgia Meloni difende la decisione di non rinnovare il taglio delle accise sui carburanti: «È una scelta di giustizia sociale». Come reagiranno gli italiani? • Il governo ha deciso di replicare il modello Libia: per fermare i migranti, pagheremo fior di quattrini ai Paesi di partenza. Nel frattempo, in Sudan, l’Interpol ha arrestato un superboss eritreo che negli anni ha fatto arrivare in Europa centinaia di migliaia di clandestini • Le primarie del Pd si terranno il 26 febbraio. Ci sarà il voto online, ma solo per disabili, malati e per chi abita all’estero (e servirà lo spid) • Secondo i cinesi «Putin è pazzo». A Pechino di lui non ci si fida più. Lo rivela un’inchiesta del Financial Times • A Soledar si combatte ancora. Il gruppo Wagner annuncia la presa della città, ma il governo uc