Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2021

"Envoy": musica per costruire un ponte tra persone, un invito al dialogo

1) Da cosa viene il nome Envoy? Sull’origine del nome Envoy? Volete la storia lunga o la storia breve? Vi raccontiamo quella lunga. Il nome in realtà è arrivato in maniera quasi casuale, da un paragrafo di un articolo di giornale riguardo una nota situazione geopolitica che un paio di anni fa fa costituiva un punto caldo del dibattito internazionale. Envoy era una parola ricorrente in questo articolo, ed in inglese assume il significato di “inviato diplomatico”, o anche “corrispondente”, “delegato”. E' una figura, quella dell’inviato, piuttosto interessante, perché ha l’incarico di portare un messaggio; si pone come una figura di collegamento, che costituisce un ponte tra due fazioni anche nemiche. Può considerarsi per sua natura quindi come un tramite tra le persone, un invito al dialogo. La nostra musica non ha la presunzione di porsi un obiettivo tanto alto, ma ci piace pensare di poter fare qualcosa di utile sensibilizzandoci, nel nostro piccolo, su certe tematiche. 2) Quali se

Inizia oggi a Roma il G20

Inizia oggi a Roma il G20. Il Viminale ha dispiegato cinquemila agenti di rinforzo e imposto la no fly zone. Centro blindato, all’Eur l’area rossa. In prima pagina • Il governo ha approvato la legge di Bilancio 2022: una manovra da 30 miliardi, 12 per la riduzione delle tasse • A Villa Grande Berlusconi si è riconciliato con i ministri del centrodestra, che accusano Forza Italia di essere troppo schiacciata sulle posizioni della Lega • Il Pd raccoglierà le firme per una legge di iniziativa popolare sui diritti lgbt. Presto i partiti si scontreranno su due altri fronti caldi: eutanasia e cannabis libera • Facebook Inc. cambia nome: ora si chiama Meta. • In Italia ieri si sono registrati 50 morti di Covid. Il tasso di positività è sceso allo 0,8%. I ricoverati in terapia intensiva sono 347 (+6), i vaccinati 44.622.437 (il 75,30% della popolazione) • Il paziente uno del Covid, quello di Codogno, era indagato per epidemia colposa. Il fascicolo è stato archiviato • Il tunisino che uccise un

La Cina prova una nuova arma e scuote il Pentagono

La Cina, provando una nuova arma, scuote il Pentagono. Il missile è visto come un "momento sputnik".  La prova di un missile supersonico disegnato per evadere le difese nucleari americane è stato molto vicino a un "momento sputnik" , ha detto il generale capo dell'esercito alludendo a quanto gli Americani sono stati presi a sorpresa. Il test potrebbe far rivivere una gara alle armi come quella della guerra fredda e dimostra che Pechino sta modernizzando le sue forze armate e cercando di espandere il suo arsenale nucleare. SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 28/10/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA - Frequentazione diseguale nell'Afghanistan governato dai Talebani.  Fotografia di un'aula scolastica di ragazze con questa didascalia:  Ragazze che studiano per entrare all'Università a Mazar-i-Sharif, ma in altre aree le femmine non vanno a scuola.  -  Scuola affronta il ruolo del fondatore nelle stragi dei nativi. Massacri nella California della corsa al

I Democratici spingono per la tassa sui miliardari

I Democratici spingono per la tassa sui miliardari per finanziare la loro legge. Anche le grandi compagnie prese di mira nella disputa sulle misure sociali. I Democratici in Senato si affrettavano ieri a stabilire i dettagli della tassa sui patrimoni miliardari, parte di un elaborato menù di aumenti delle tasse per rinforzare la rete sociale e combattere il cambio climatico. Fra le altre novità, c'è una tassa del 15% sulle compagnie basata non sui profitti dichiarati  all'Agenzia delle Entrate ma su quelli dichiarati ai loro azionisti.  SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 28/10/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA - Il mondo ha piegato la curva delle emissioni. Ma non abbastanza. Prima della prossima riunione delle  Nazioni Unitesul clima, il punto chiave è una domanda cruciale: di quanti gradi aumenterà la temperatura della terra? Grande grafico che illustra le previsioni degli aumenti fino al 2100   a seconda delle misure che saranno prese dai diversi paesi: da un aumento di 4

In Senato affossata la legge Zan

In prima pagina • Pensioni, trovato l’accordo: Quota 102 resterà solo per il 2022, a gennaio si discuterà una riforma organica che sarà valida dal 2023 in poi • Draghi ieri è riuscito ad assicurarsi l’approvazione di tre provvedimenti che gli stavano a cuore: la manovra, il dl concorrenza e il decreto per rendere più spediti i meccanismi del Recovery Plan • A Catania l’allerta pioggia è ancora alta: il ciclone dovrebbe toccare il picco domani • La nave di Medici senza frontiere con a bordo 397 migranti è stata autorizzata a entrare nel porto di Palermo • Papa Francesco ha ricevuto la terza dose di vaccino anti Covid • In Italia ieri si sono registrati 50 morti di Covid. Il tasso di positività è salito all’1%. I ricoverati in terapia intensiva sono 341 (0), i vaccinati 44.555.727 (il 75,19% della popolazione) • È stato trovato nel fiume Adige il corpo della donna cingalese che martedì aveva ucciso le due figlie • Ai Parioli un 91enne e la sua badante sono stati investiti da un’auto ment

L'uomo che puntò sul 37

I numeri della roulette vanno da 0 a 36. Per questo il croupier rimane esterrefatto quando qualcuno alle sue spalle gli porge una pila di fiches chiedendo: "Me le punta sul 37, per favore?". I giocatori si bloccano, il croupier si volta, tutti fissano l'uomo che vuole scommettere sul 37. E si chiedono come possano non averlo notato prima, con quello smoking turchese, il papillon argentato, la testa completamente calva, gli occhi trasparenti. Sembra spuntato per un gioco di prestigio. Venuto da chissà dove, come le irregolari fiches dorate che protende verso il croupier. Un pazzo, un alieno, un angelo della sorte? Lo chef du table decide per tutti. "Il signore ha chiesto di giocare il 37. Sia accontentato." Le fiches vengono deposte in fondo al tavolo verde. Il giocatore le osserva compiaciuto, poi aggiunge: "Vorrei giocarmi tutto, punto anche queste." Dalle tasche estrae diamanti e stelle, lacrime e perle, occhi di bambola e denti di tigre, barlumi di

Esencial3io= L'errore non esiste. Esistono opportunità

Immagine
Come si sono conosciuti gli Esencial3io= - Giovanni Imparato, Marco Cappelli e Louis Siciliano? (Giovanni) In effetti le affinità " elettive " si sono manifestate nel nostro caso in maniera diretta e semplice. Io conobbi cronologicamente prima Marco, ciò avvenne a Napoli, faceva un sano scalpore tra noi musicisti la notizia di una emigrazione "musicale ", me lo sono sempre ricordato... e pensavo a lui chiedendomi: "chissà come suona la chitarra? Ma perché poi New York, se viene dal mondo classico/contemporaneo"? Ma c'era a prescindere una "luce" che mi portava a volerlo incontrare... e finalmente "ascoltarlo" se non suonare proprio insieme. Quando ho conosciuto Louis, in particolare suonavo con una pianista cubana in un jazz-club, scorsi un viso sorridente e molto cordiale (dietro occhiali, barba e capelli lunghi), la sua purezza di espressione mi colpì molto... io ho sempre cercato delle Anime musicali come quelle di Louis e Marco.

Pensioni, Draghi respinge le richieste dei sindacati

Pensioni, Draghi respinge le richieste dei sindacati. Lo scontro è sull’uscita da Quota 100. Landini: «Pronti alla mobilitazione» In prima pagina • Ddl Zan, la trattativa tra i partiti è fallita. Si va al voto stamattina alle 9.30 • Nubifragio a Catania, la città è allagata. Si contano due morti e un disperso • Una donna cingalese ha ucciso le figlie di undici e tre anni in una casa-famiglia a Verona, poi si è data alla fuga • Al Gemelli di Roma a un 70enne non vedente è stata impiantata una retina artificiale di ultima generazione. Ora percepisce la luce. È la prima volta in Italia • Quattro bambini sono morti in un naufragio al largo della Grecia • Draghi, in visita all’Istituto tecnico superiore Cuccovillo di Bari, ha stretto la mano agli studenti, abbandonando pugni e gomiti • In Alto Adige mai così tanti contagi da aprile • In Italia ieri si sono registrati 48 morti di Covid. Il tasso di positività è sceso allo 0,6%. I ricoverati in terapia intensiva sono 341 (+3), i vaccinati 44.

Piccolo budget per due conferme comiche: "Due fantasmi di troppo"

Immagine
Paolo (Vita) e Nunzio (Rotondo) sono stati lasciati dalle mogli e ora vivono insieme, Nunzio è un tecnico informatico ed è l’unico dei due che lavora, mentre Paolo insegue il sogno di soldi facili. Un giorno alla loro porta bussano due tipi poco raccomandabili, i gemelli Aldo (Enver e Erjus Mici) che li portano dalla Tracina (Enzo Salvi), una strozzina che ha prestato a Paolo i soldi che lui ha perso al casinò; lei leva dalle mani di Nunzio la cesta con l’amata gatta Sofia e la consegna alla coattissima nipote (Ignoto) con la minaccia di non ridargliela più se non salderanno puntualmente le rate del debito. In cerca di una soluzione Paolo convince l’amico ad usare le sue qualità tecniche per creare ologrammi che loro spacceranno per le anime dei defunti da far apparire a inconsolabili parenti. Il primo tentativo con una vedova (Maura Carotti) funziona, anche se un’interferenza fa sì che sembri che l’ ”anima” del marito insulti l’indignata cliente. Gli affari procedono sino a che uno st

L’Italia in Iraq per una missione di diplomazia culturale

Immagine
Il 24 ottobre a Sulaymaniyah è stata inaugurata presso lo “Slemani Museum” la nuova sala espositiva (King Narseh Gallery) dedicata alle sculture del sovrano sasanide Narseh (fine III sec. D.C) provenienti dal sito di Paikuli. La nuova sede espositiva è stata realizzata nell’ambito delle attività della Missione Archeologica Italiana nel Kurdistan Iracheno (MAIKI) che è uno dei prestigiosi, Grandi Scavi della Sapienza – Università di Roma. La missione è diretta dal Prof. Carlo G. Cereti del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, l’iniziativa può contare sul supporto del Sulaymaniyah Directorate of Antiquities, Slemani Museum, e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e della Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo.  La nuova sala rappresenta il coronamento della più che decennale collaborazione tra istituzioni locali ed esperti italiani, completando un percorso museale che, grazie all’impegno della Sapienza e dell’Agenzia Italiana per la Cooperaz

I Democratici spingono per un accordo sul budget mentre restano le divergenze

I Democratici spingono per un accordo sul budget mentre restano le divergenze. Cercando di votare questa settimana. Trattative con Biden sulla sanità e sui congedi retribuiti.  I negoziatori erano vicini a un accordo per spendere circa 1,75 trilioni in 10 anni (la metà del progetto di cui si era trattato all'inizio dell'anno) estendendo i pagamenti alle famiglie con bambini, stabilendo generosi incentivi di tasse per l'uso dell'energia pulita, sussidi per la cura dei bambini e degli anziani, assistenza universale per gli asili infantili. Incrementi delle tasse, compresa la nuova tassa sui miliardari, pagherebbero per le iniziative. Ma l'accordo finale rimane elusivo, a causa delle dispute sull'espansione della sanità pubblica, sui programmi  per combattere il cambiamento climatico e quelli per abbassare il costo delle medicine. SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 26/10/2021 (TITOLO+ COMMENTO ) PRIMA PAGINA - Il potere del "mi piace" crea problemi a Facebo

Perle di saggezza: Ottobre 2021

"La vera istruzione è insegnare alla gente a pensare da sola" - Noam Chomsky "Il dramma della nostra epoca è che la stupidità si è messa a pensare" - Jean Cocteau " Chiunque sia in grado di mantenere la capacità di scorgere la bellezza, non diventerà mai vecchio" - Franz Kafka "Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime" - Jim Morrison "Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti" - Luigi Pirandello "Camminare con un amico al buio è meglio che camminare da soli nella luce" - Helen Keller "Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo lo chiama farfalla" - Lao Tzu E anche questa volta Oscar Wilde ha centrato... "Perdona sempre i tuoi nemici. Nulla li fa arrabbiare di più". Moondo https://moondo.info/perle-di-saggezza-ottobre-2021/?utm_source=Blogger

Class action per rimborso e risarcimento danni mascherine U-Mask

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso il procedimento istruttorio nei confronti delle società U-Earth Biotech Ltd e Pure Air Zone Italy Srl per la vicenda delle mascherine U-Mask irrogando sanzioni per un totale di 450mila euro. Per oltre un anno, come spiegato dall’Autorità, le due società hanno promosso su internet le mascherine chirurgiche biotech U-Mask nelle versioni Model 2, Model 2.1 e Model 2.2, registrate come dispositivi medici, equiparandole indebitamente a facciali filtranti di efficacia protettiva superiore, quali i dispositivi di protezione individuale di classe FFP3, ed attribuendo loro qualità ulteriori, ad esempio proprietà virucide e una durata di 200 ore, certificate sulla base di test svolti in autonomia. Inoltre, fino a fine febbraio 2021, le condizioni generali di contratto erano disponibili solo in lingua inglese e veniva vantata un’inesistente approvazione della mascherina da parte del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di

Eitan Biran deve rientrare in Italia dalla zia paterna

Il tribunale della famiglia di Tel Aviv ha stabilito che Eitan Biran deve rientrare in Italia dalla zia paterna. Clamoroso Angela Merkel nel suo armadio ha cinquanta blazer tutti uguali, ma tutti di colore diverso [Valentino, CdS]. In prima pagina • Il Viminale sta cercando di gestire i mille e passa migranti sbarcati in Sicilia e in Calabria nel fine settimana. Saranno redistribuiti in tutta Italia • In Ciociaria un uomo di 59 anni ha visto dei ladri entrargli in giardino, ha sparato. Uno dei tre malviventi, un rumeno, c’è rimasto secco • In un agrumeto del catanese è stato trovato il cadavere di un uomo trascinato via dall’onda di fango causata dal maltempo. Ancora dispersa la moglie • L’Agenzia europea per i medicinali ha avviato le analisi sulla pillola contro il Covid di Merck • La terza dose a tutti è uno scenario verosimile, secondo il presidente dell’Istituto superiore di sanità Brusaferro • In Italia ieri si sono registrati 30 morti di Covid. Il tasso di positività è salito al

L'Arminuta

Immagine
Siamo negli anni ’60. Una ragazzina – non ne sapremo mai il nome: lei è l’Arminuta (Fiore), la ritornata in abruzzese – viene trascinata dal rabbioso padre (Giacomo Vallozza) in una povera casa di campagna. La accolgono una donna incupita (Scalera) e una vivace bambina, Adriana (De Leonardis). Scoprirà presto che la donna è la sua vera madre, che, per povertà, l’aveva affidata ad una lontana cugina benestante, Adalgisa (Lietti), che non poteva avere figli. La sera l’Arminuta conosce il resto della sua vera famiglia: il duro e silenzioso padre (Ferracane), i selvatici fratelli minori, Sergio (Stefano Petruzziello) e Riccardo (Giovanni Francesco Palombara Fiorita) e il fratello diciottenne Vincenzo (Andrea Fuorto). Lei non riesce a capire per quale ragione quella che riteneva la madre l’abbia abbandonata e non si faccia più né vedere né sentire; l’unica attenzione che le riserva è quella di inviare ogni tanto una busta con dei soldi ma questo la sconcerta ulteriormente ed una volta che l

Guerra ombra contro i militanti somali

Guerra ombra contro i militanti somali. La risposta più ambiziosa degli Stati Uniti all'attacco dell'11 settembre  alle due torri, è stata in Afghanistan con l'invio di decine di migliaia di truppe. Ma in Somalia, come in Yemen e Siria, gli Stati Uniti sono ricorsi a una strategia diversa, evitando lo spiegamento di truppe e ricorrendo a spie, attacchi circoscritti e con droni. Le missioni erano limitate all'inizio, la caccia ad alcuni fuggitivi di Al Qaeda, ma in un secondo tempo si sono ampliate a costruire le forze di sicurezza somale e a combattere Al Shabab, il più ricco e pericoloso degli affiliati di Al Qaeda. Ma anche questa tattica è fallita, come in Afghanistan la missione americana è stata rovinata dall'alleanza con un governo debole e corrotto e da un'intrattabile continua crescita della guerriglia domestica. Il risultato è che Al Shabab è più forte e più ricco che mai e sembra che abbia progetti anche direttamente contro gli USA: nelle Filippine è s

The ART&TUR International Tourism Film Festival

The ART&TUR International Tourism Film Festival will take place between the 26th and 29th of October in Aveiro, Portugal and has 34 members of an International Jury composed of tourism professionals from all over the world. Since its 1st edition in Barcelos, in 2008, the ART&TUR Festival has effectively fulfilled its mission of making known to the world the best audiovisual tourism productions carried out in Portugal and in the world. As a forum for sharing experiences, the ART&TUR Festival has gained high international recognition, thanks to the quality and quantity of films that it annually distinguishes, as well as its integration in a worldwide network of similar festivals: the CIFFT (International Committee of Film Festivals of Tourism) which annually elects the best tourism film in the world, among all the films that travel the international circuit of 14 festivals. This year the beautiful city of Aveiro, known as the Venice of Portugal, will welcome the public who tr

Fantapolitica. Come si può immaginare la corsa al Quirinale

Troppi sono ancora i vincoli pregiudiziali che si affollano attorno alle “presidenziali” dei primi di febbraio. La prima pietra di inciampo – Draghi sì o Draghi no – la scioglierà solo lui. E la scioglierà malvolentieri, ma con “spirito repubblicano”. La sua inclinazione sarebbe di togliersi di torno i conflitti che stanno emergendo, tanto nel quadro politico, quanto nel sistema di pressioni attorno all’attuazione degli investimenti europei, prefigurando una tacita transizione alla Repubblica presidenziale, per un po’ non scritta sulla carta, con il suo passaggio “di garanzia” al Quirinale. E quindi una tecnicizzazione un po’ mascherata a Palazzo Chigi, ma regolata dal Quirinale. Così da dare fiato alla ricomposizione della crisi dei partiti, fino al 2023 (e forse oltre). Per aprire poi una seconda fase che scopra le carte anche di un possibile rinnovamento di alcune leadership della politica. Ma l’Europa, in questi due anni, ha bisogno di un’Italia senza sorprese. E per l’Europa l’Ita

Ho lasciato il "New York Times" per sposare il "Wall Street Journal"

Ho lasciato il "New York Times" per il "Wall Street Journal". Ora acquisto il "Times" solamente di domenica, principalmente per il suo "Book Review" e perché il "WSJ" esce dal lunedí al sabato. La separazione dal "Times" é stata consensuale, con la crisi che andava avanti da almeno sette anni. Per la veritá mi sono sentito tradito dalla "gray lady" (o signora in grigio, come il quotidiano viene chiamato). Nonostante ció, abbiamo ripreso a frequentarci per il periodo della presidenza di Trump, ma poi con l'arrivo del presidente Biden, i dissensi sono ricominciati e quindi é giunto l'addio. Ho incominciato a frequentare il "WSJ" circa due anni fa, spinto puramente dall'allettante costo dell'abbonamento cartaceo. Poi leggendolo, ho scoperto le sue virtú nelle pagine delle notizie ed i suoi peccati nelle pagine dei commenti. Ma, considerando che il modo equilibrato in cui le notizie venivano dat

Meloni: Richard Gere cerca visibilità...

Giorgia Meloni se la prende con Richard Gere testimone al processo Open Arms: «Cerca visibilità». Parecchie ironie sui social. In prima pagina • La pistola con cui Alec Baldwin ha ucciso per errore la direttrice della fotografia sul set di un film era stata usata per gioco con proiettili veri poco prima della tragedia • In Puglia una ragazza di 16 anni è stata investita da un treno. Era seduta con le cuffiette vicino ai binari • Dopo tre mesi, sono state interrotte le trattative tra Unicredit e ministero dell’Economia per l’acquisizione di una parte di Monte dei Paschi di Siena • Nelle ultime 48 ore ci sono stati otto sbarchi in Calabria e due in Sicilia. In totale, oltre 1.500 migranti sono arrivati sulle nostre coste • Letta a Che tempo che fa ha detto di essere disposto a scendere a patti con Italia Viva e il centrodestra e modificare il ddl Zan • Nove partecipanti alla manifestazione No Green Pass di sabato a Milano sono stati denunciati per apologia di fascismo • In Romania nell’u

Realtà vs Pensiero?

Nell’ottobre del 1415 Enrico V d’Inghilterra sconfigge ad Azincourt Carlo VI di Francia, segnando un passaggio decisivo nella Guerra dei Cento Anni. Qualche mese dopo (14 sembra) Poggio Bracciolini ritrova in una abbazia tedesca l’unica copia esistente del De Rerum Natura di Lucrezio. Da una parte, dunque, una battaglia decisiva ed iconica. Da essa nascerà, quasi due secoli dopo, uno dei più grandi testi teatrali della storia umana. I suoi valori simbolici risuoneranno per sempre: la stolta iattanza della cavalleria francese che si pensa invincibile, la “democrazia” implacabile dei lunghi archi usati dalla fanteria gallese, la rottura definitiva delle regole medievali della guerra e del combattimento. Il discorso del giorno di San Crispino ci accompagnerà sino ad oggi nei momenti di crisi e di paura: “Noi pochi, noi felici pochi, noi fratelli in armi. Poiché chi oggi verserà il suo sangue con me sarà mio fratello: e per quanto sarà di umili origini, in questo giorno si farà nobile la s

Salvini attacca la Meloni

Il Foglio è venuto in possesso di un audio in cui Salvini attacca la Meloni «Si può concordare una quota comprensibile di rotture di coglioni dall’opposizione, ma non che agisca scientemente per mettere in difficoltà la Lega» Prima Pagina • Brunetta, con un’intervista a Rep, dichiara finito l’attuale centro-destra «a trazione sovranista», e auspica la scomposizione delle attuali forze politiche e la nascita di una coalizione «socialista, liberale, popolare» che sostenga Draghi • Berlusconi è stato assolto dall’accusa di corruzione in atti giudiziari nel processo Ruby ter di Siena. Ma i suoi guai giudiziari non sono finiti • Si è scoperto che due notti fa la Regina Elisabetta è stata in ospedale • Al Consiglio europeo si è parlato di energia e di Polonia • Il corteo dei No Green Pass previsto per oggi è stato revocato all’ultimo per il rischio di infiltrazioni di violenti • La nuova variante Delta plus è già in Italia. • In Italia ieri si sono registrati 36 morti di Covid. Il tasso di p