Addio alle pensioni senza tasse in Portogallo

Succede Oggi:





Sole e nuvole su gran parte d’Italia, con un po’ di pioggia su Calabria, Sicilia e Sardegna. Neve sull’arco alpino. Temperature in lieve aumento • A Bruxelles voto sulla Brexit • Sempre a Bruxelles cerimonia in memoria di Auschwitz • Ansel Kiefer a Milano • Inter-Fiorentina di Coppa Italia • Il Vangelo di oggi: Gesù predica dal mare.





Pensionati: è la fine dell'eldorado in Portogallo?





Il Portogallo ridurrà i benefici fiscali per i pensionati stranieri. Un emendamento della finanziaria 2020 proposto dal governo socialista di Antonio Costa prevede una tassa del 10% (con un pagamento minimo di 7.500 euro) su tutte le entrate previdenziali degli stranieri «residenti non abituali» in loco, categoria che fino ad oggi beneficiava di una totale esenzione fiscale per dieci anni. La misura si applicherà solo ai nuovi arrivati e non riguarda retroattivamente chi sta già usufruendo di queste agevolazioni.





Anziani
Pensionati: è la fine dell'Eldorado in Portogallo? Photo credit: Pasja1000 by pixabay

«La trasformazione del Portogallo in una sorta di paradiso fiscale per pensionati risale al 2009 quando il Paese, in piena crisi finanziaria e alla ricerca di nuove entrate, varò il programma di incentivi che consentiva agli “immigrati economici” di percepire per intero i loro assegni previdenziali senza pagare un euro di tasse. Il programma ha avuto enorme successo e almeno 27 mila stranieri hanno fatto i bagagli riorganizzandosi una seconda vita a Lisbona, Porto o in Algarve. Sfruttando non solo l’aiutino erariale ma pure il costo della vita decisamente competitivo del paese. Gli italiani emigrati in Portogallo a tasse zero erano nel 2019 ben 2.897, mille in più dell’anno precedente, con una pensione lorda media (quindi netta nel loro caso) di 2.719,99 euro al mese» [Livini, Rep].





Clamoroso
Secondo una stima dell’Università di Hong Kong, nel mondo in questo momento i contagiati dal coronavirus sono 44 mila. Secondo la Lancaster University i contagiati il 4 febbraio saranno 190 mila [Dusi, Rep].

In prima pagina
• Un caso grave in Francia. A Wuhan strade sbarrate per evitare l’esodo. 106 i morti in Cina. La Farnesina prepara l’evacuazione aerea degli italiani
• Brunetta chiede a Renzi di far cadere il governo e unirsi al centrodestra per un nuovo esecutivo
• Allarme: migliaia di migranti in partenza dalla Libia
• Trump ha presentato il piano di pace per il Medio Oriente: due stati ma Gerusalemme capitale di Israele. Insediamenti israeliani congelati. Hamas dice di no
• Addio alle pensioni senza tasse in Portogallo. Lisbona metterà un’imposta del 10% per gli stranieri
• Facebook ha eliminato il video del citofono di Salvini: «Incita all’odio razziale»
• Tregua nella maggioranza sulla prescrizione. I renziani concedono una settimana per trattare
• Il nuovo Padre Nostro entrerà in vigore da novembre
• Tornata dalla Nigeria, una giornalista agrigentina di 44 anni è morta per la malaria non diagnosticata in tempo. Aperta un’inchiesta
• È morto il cucciolo di foca monaca spiaggiato nel Brindisino
• Luca De Meo è stato nominato a capo del gruppo Renault. Entrerà in carica a luglio
• La Gran Bretagna dà il via libera a Huawei per la rete 5G. L’irritazione degli Usa: «Siamo delusi»
• Netanyahu ha ritirato la richiesta di immunità che aveva avanzato al Parlamento israeliano
• Lautaro Martinez, avendo insultato l’arbitro durante Inter-Cagliari, è stato squalificato per due turni. Salterà anche il derby
• Calciomercato: l’Inter ha presentato Eriksen, il Napoli Politano, tre colpi per la Roma
• Kobe Bryant aveva un patto con la moglie: mai volare insieme in elicottero. La registrazione dell’ultimo dialogo tra il pilota e la torre di controllo
• È morto Pietro Mattei, vedovo della contessa Alberica Filo della Torre





Cultura e Spettacoli





Al Teatro Grande di Brescia concerto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino con Anna Tifu (ore 20.30). Alla libreria Laterza di Bari presentazione di Il grande racconto delle crociate di Franco Cardini e Antonio Musarra (il Mulino) (ore 18). L’Accademia di belle arti di Brera, a Milano, celebra Anselm Kiefer (ore 11.30). Concerti: Niccolò Fabi è al Teatro Creberg di Bergamo, Paolo Belli al Teatro Nuovo di Milano; i Negrita sono al Teatro Apollo di Lecce.





[sc name="abbanteprima"]



Moondo
https://moondo.info/addio-alle-pensioni-senza-tasse-in-portogallo/?utm_source=Blogger

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Porta scorrevole esterno muro: una scelta di design

The Real Kattegat: sai dove si trova realmente questa terra?