Roma: Il Capriccio di Carla

Su una strada caotica e senza un particolare appeal ecco spiccare Il Capriccio di Carla, candida gelateria affermatasi come una delle migliori della zona, che da circa tre anni ha aperto anche una seconda sede nel più centrale quartiere Monti, e che propone una scelta ampia di gusti, tradizionali o di accezione più moderna (come l’ormai celebre cacio e pepe), sempre molto cremosi e consistenti, tanto da risultare forse in qualche caso un po’ pesanti, ma certo preparati con buone materie prime accuratamente scelte e fresche.





Abbiamo provato tra i classici un buon cioccolato fondente, dal giusto equilibrio tra dolce e amaro, e un pistacchio dal gusto intenso ma troppo corposo. Convincente anche la crema con leggero sentore di limone e abbondanti fragoline di bosco e la panna dalla buona consistenza e non troppo dolce. Oltre al gelato, varia la scelta tra semifreddi, granite e dissetanti sorbetti alla frutta.





Roma: Il Capriccio di Carla
Roma: Il Capriccio di Carla (facebook.com)

Il Capriccio di Carla: ambiente





Pulito e moderno, in cui il bianco
predomina facendo risaltare nel migliore dei modi i gusti dai bei
colori vivi esposti nel banco/vetrina.





Servizio: Allegro e sorridente, che facilmente ben dispone da subito il cliente mettendolo a proprio agio e lasciandogli tutto il tempo di scegliere.





Il Capriccio di Carla, Piazzale Prenestino, 30/31- Roma. Telefono 370/7035348





Recensione tratta da "Il Saporario - Roma" de La Pecora Nera Editore.



Moondo
https://moondo.info/roma-il-capriccio-di-carla/

Commenti

Post popolari in questo blog

Letture estive: “Io sono il Potere”, ovvero il cinismo rarefatto

Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno: un’oasi verde al confine tra Lazio, Molise e Abbruzzo!

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era