Il caso delle pensioni agli ex soldati delle SS

Oltre duemila ex militari delle SS che vivono all’estero percepiscono ancora da parte della Germania una pensione di oltre 330 euro al mese. Hanno anche diritto a sostegni finanziari per le cure mediche. E questo, paradossalmente, grazie alla legge ancora vigente sulle prestazioni di assistenza alle vittime della guerra. La rivelazione, fondata su dati forniti dallo stesso governo federale e pubblicata dalla Neue Osnabrücker Zeitung, ha provocato l’indignazione del Consiglio centrale degli ebrei in Germania.





soldati delle ss
(pixabay.com)

[sc name="abbanteprima"]

Moondo
https://moondo.info/il-caso-delle-pensioni-agli-ex-soldati-delle-ss/

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Porta scorrevole esterno muro: una scelta di design

The Real Kattegat: sai dove si trova realmente questa terra?