Minimalismo digitale

Liberati dalla dipendenza tecnologica. Torna nel podcast Cal Newport con un saggio che ci aiuta a riflettere sul momento attuale che stiamo vivendo. "Minimalismo Digitale" è una riflessione profonda sulle dinamiche della tecnologia e sulle conseguenze che hanno.





Abbiamo perso il contatto con la realtà, siamo infognati sempre di più in una dimensione virtuale, la vita delle persone si svolge quasi costantemente davanti a uno schermo, ovunque guardiamo gli schermi regnano sovrani e accaparrano la maggior parte della nostra attenzione.





Minimalismo= Eliminare il superfluo





Per questa ragione il Minimalismo Digitale proposta dall’autore come filosofia di vita ci più ridare la libertà persa, sono tre i passi che servono per disintossicarsi.






  • Allontanarsi da tutta la tecnologia superflua per 30 giorni




  • Riavvicinarsi a tutte quelle attività che abbiamo perso




  • Introdurre di nuovo la tecnologia nella nostra vita ma in modo funzionale





Consiglio vivamente di leggere l’articolo – I used to be a human being- che trovate qui sotto come complemento a questo episodio.





minimalismo-digitale-newport-libro




I benefici che si ottengono controllando la tecnologia sono infiniti, essere padroni di scegliere come e quando usarla è qualcosa di indispensabile, siamo ipnotizzati e completamente immersi dagli schermi è fondamentale prendere in mano la situazione e cambiare rotta prima che sia troppo tardi.





NOTE SULL’AUTORE





Giovane professore universitario, autore di un blog che aiuta gli studenti a migliorare il loro metodo di studio, scrive e pubblica libri che diventano best seller e vengono tradotti in decine di lingue.







Moondo
https://moondo.info/minimalismo-digitale/?utm_source=Blogger

Commenti

Post popolari in questo blog

Letture estive: “Io sono il Potere”, ovvero il cinismo rarefatto

Riserva Naturale Lago di Posta Fibreno: un’oasi verde al confine tra Lazio, Molise e Abbruzzo!

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era