Euforico, aggressivo, sexy: lo sapevi che alcolici diversi hanno diversi effetti sull'umore?

Un gruppo di ricercatori inglesi hanno analizzato come diversi tipi di alcol influenzano l’umore. La scoperta è sorprendente!


A chi non è mai capito di sentirsi più euforico, più malinconico o più aggressivo dopo aver bevuto qualche drink alcolico? Un gruppo di ricercatori del Regno Unito ha condotto uno dei più grandi studi al riguardo, ovvero su come diversi tipi di drink influenzino l’umore di una persona.
La ricerca ha coinvolto quasi 30.000 persone che hanno risposto al Global Drug Survey, un sondaggio internazionale annuale sulle abitudini di droga e alcol in tutto il mondo. I dati ottenuti hanno permesso ai ricercatori di trovare significative differenze tra i diversi tipi di bevande.

Alcolici diversi, diversi effetti sull'umore


[caption id="attachment_10313" align="aligncenter" width="750"]alcolici Drink. Photo credit: Mattias Diesel by unsplash.com[/caption]

Le bevande alcoliche forti come la vodka, il gin o il whiskey hanno fatto sentire il 58% delle persone energizzate, il 59% fiduciose e il 42% sexy. Ma hanno anche un effetto negativo che tende a far emergere l'aggressività in alcune persone. Il 30 % ha provato aggressività, il 28% l’irrequietezza e il 22% scoppia in un pianto a dirotto.

Per quanto invece riguarda il vino rosso, la ricerca ha fatto emergere come questa bevanda renda aggressive solo 2,5%, provoca tristezza nel 17% dei casi, ma i numeri più significativi riguardano la sensazione di relax che colpisce il 53% dei bevitori di vino rosso.

Un dato che ritroviamo simile anche nei bevitori di birra, infatti il 50 % delle persone si sentono rilassate come accade a chi beve vino rosso.

Il motivo per cui c’è questa distinzione non è ancora del tutto chiaro. Può essere dovuto alla natura della bevanda, come ingredienti diversi, contenuto alcolico e quantità consumate. Tuttavia, potrebbe essere dovuto anche a aspetti culturali, l'ambiente in cui le persone tendono a bere vino rosso potrebbe essere più rilassante, mentre dove vengono consumati più alcolici forti potrebbe essere più vivace. Gli autori concludono:

"Sentire emozioni positive può in parte essere correlato alla promozione di esperienze positive da parte della pubblicità e dei media. Le emozioni vissute potrebbero anche essere correlate a quando si beve l'alcol, i livelli di alcol all'interno di ogni tipo di bevanda e i diversi composti presenti in diverse bevande. "

"Comprendere le emozioni associate al consumo di alcol è fondamentale per affrontare l'abuso di alcool, fornendo informazioni su quali emozioni influenzano la scelta delle bevande tra i diversi gruppi della popolazione".

Il professor Mark Bellis, direttore della politica, della ricerca e dello sviluppo internazionale di Public Health Wales, afferma che dovremmo prestare maggiore attenzione agli alcolici forti associati a una ricca storia di violenza. Hanno una maggiore concentrazione di alcol e sono consumati più rapidamente. Vengono bevuti spesso in diverse occasioni sociali in modo che le persone li possano bere deliberatamente per sentire rapidamente l'effetto dell’ubriachezza, a differenza di altri tipi di bevande consumate durante i pasti. Gli alti livelli di alcol riducono la capacità del cervello di sopprimere i sentimenti impulsivi e aggressivi, senza considerare le conseguenze delle loro azioni.
Moondo
https://mangiare.moondo.info/?p=10312

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Viaggio in Sardegna, a Cagliari, tra eresie eretici e coscienze sporche

Cara mamma, sai qual è il peso corretto di tuo figlio?