Sei alla ricerca di un viaggio insolito? Scopri Nairobi e tutte le sue bellezze!

Hai già deciso dove trascorrere le vacanze? Sei alla ricerca di un viaggio insolito? Scopri Nairobi e tutte le sue bellezze!


Nairobi: una città dalle mille sorprese


[caption id="attachment_10412" align="aligncenter" width="960"]nairobi Panorama della Città di Nairobi (foto by Pixabay)[/caption]

Nairobi, capitale del Kenya e una delle città più belle di tutto l’Africa Orientale. La città si erige su un ampio altipiano a ridosso delle colline. Anche se nei pressi della città passa l’Equatore, il clima è particolarmente piacevole tutto l’anno. Le sue fattezze ricordano molto una città europea, grazie alla sua maestosa architettura che lasciano il turista particolarmente sorpreso. Nairobi, infatti, offre tante attrazioni turistiche, parchi e viali tra i quali passeggiare tra grandi alberi. Questo suo fascino spontaneamente britannico, deriva dalla sua breve storia.

La storia di Nairobi


Nairobi nasce nel 1899, quindi è una giovane città di stampo britannico, poiché in quel periodo gli inglesi avevano assediato questi luoghi per la costruzione della linea ferroviaria Kenya- Uganda. Infatti, quelli erano gli anni in cui la compagnia “East African Railway”, stava cercando un luogo in cui porre le basi per custodire i materiali e per dare un alloggio agli operai che lavoravano all’impresa. Per innalzare, quindi le fondamenta per il campo base, è stato scelta una zona pianeggiante dal clima piacevole che agevolasse anche i lavori. Ma soprattutto ricca della risorsa più importante: l’acqua.

Nairobi: la “capitale bianca”


Sin dalle sue origini, Nairobi ha ospitato tanti personaggi famosi giunti in Kenya dall’Europa, prima come coloni, poi come turisti. Questa caratteristica ha valso a Nairobi il titolo di “capitale bianca”. Con il tempo è diventata centro di affari economici, soprattutto in passato, ed un centro focale per le industrie, la cultura ed il turismo.

Oggi, Nairobi è luogo di incontro di diverse religioni dalla chiesa luterana, alla chiesa cristiana al tempio ebraico, fino alle moschee sunnite e sciite, i templi indù. Inoltre, una visita a in questa città permette di visitare palazzi estremamente belli e molti destinati ad uffici per la pubblica amministrazione. Tra i palazzi che attirano i turisti ce n’è uno su tutti dedicato al Kenyatta.
Moondo
http://viaggiare.moondo.info/sei-alla-ricerca-di-un-viaggio-insolito-scopri-nairobi-e-tutte-le-sue-bellezze/

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Porta scorrevole esterno muro: una scelta di design

The Real Kattegat: sai dove si trova realmente questa terra?