Come scegliere la cintura adatta al proprio fisico?

Oltre a mantenere un adeguato peso forma e una costante attività fisica, è possibile scegliere la cintura adatta al proprio fisico per esaltare il punto vita.


Come scegliere la cintura adatta al proprio fisico?


Per un girovita perfetto, l'ideale è seguire una dieta sana e bilanciata durante tutto l'anno, per arrivare in perfetta forma per la tanto temuta prova costume! Preferire quindi tutti gli alimenti che favoriscono l'eliminazione del gonfiore addominale ed evitare invece i cibi poco sani e le abitudini scorrette. Ma anche una costante attività fisica gioca un ruolo a favore. Ci sono infatti esercizi specifici per assottigliare il punto vita e allungare il busto. Un altro fattore importante è l'abbigliamento, facendo particolare attenzione ad un accessorio molto spesso trascurato: la cintura. Vediamo in che modo scegliere la cintura adatta al proprio fisico.

Ci sono delle regole da seguire, che variano a seconda della forma fisica: in punto di vita che ha qualche chilo in più, non può indossare una cintura stretta. In questo caso, l'ideale è indossare una cintura più comoda e larga, che rende la figura più armoniosa e distoglie l'attenzione dalla pancia.

[caption id="attachment_1854" align="alignnone" width="1000"]cintura adatta al proprio fisico Come scegliere la cintura adatta al proprio fisico? (www.melarossa.it)[/caption]

Cintura da indossare in caso di fianchi larghi, spalle e seno piccoli


In caso di fianchi larghi, la cintura adatta al proprio fisico deve essere sottile, da posizionare sul punto vita, in modo tale da bilanciare la figura e allungare le gambe.

Cintura da indossare in caso di bacino stretto e seno grande


In questo caso, si a pantaloni o jeans a vita bassa, con una cintura alta con una fibbia grande. In questo modo si crea equilibrio tra il sotto e il sopra, adeguando i fianchi esili all'abbondanza del seno.

Cintura da indossare se hai un fisico curvy


Se hai un fisico curvy, il consiglio è quello di mettere in risalto il punto vita, anche se non dovesse essere molto stretto. Quindi l'ideale è utilizzare una cintura elastica che crei una sorta di divisione tra seno e fianchi, in modo tale da rendere la figura più armoniosa.

Cintura da usare se hai fianchi stretti e seno piccolo


In questo caso,  non hai che l'imbarazzo della scelta: puoi utilizzare cinture da mettere nel giro vita o sui fianchi. Oppure direttamente nei passanti dei tuoi jeans a vita bassa. Per un effetto cinta più sbarazzino puoi infilare anche un foulard gioiello.
Moondo
http://moda.moondo.info/?p=1848

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Viaggio in Sardegna, a Cagliari, tra eresie eretici e coscienze sporche

Cara mamma, sai qual è il peso corretto di tuo figlio?