Se volete essere trendy dovete provare il tè matcha e l’acqua di cocco

La nuova degli ingredienti benefici più trendy, elaborata dall’Osservatorio Immagino Nielsen Gsi Italy in base ai dati di vendita del 2018, comprende i 24 prodotti più cool dell’anno: dalla canapa alla spirulina, dal mirtillo al farro, dall’avocado allo zucchero di canna.





Al primo posto per numero di prodotti e incidenza sulle vendite totali è la mandorla: viene segnalata sull’1,4% dei prodotti e registra vendite in crescita del +7,7% su base annua. In Italia la mandorla piace decisamente in tutte le declinazioni: come frutto, come latte e anche come ingrediente sempre più usato in gelati e snack dolci.





Mandorle sgusciate

L’avocado è l’alimento-ingrediente con il maggior tasso percentuale di crescita delle vendite (+121,0%) anche se la sua presenza a scaffale è ancora limitata. L’ingrediente “best performer” è l’avena perché, vista la sua diffusione sul mercato (352 prodotti, dai cereali per la colazione agli yogurt funzionali), è quella che ha aumentato maggiormente il suo giro d’affari in termini reali.





Non si ferma il “fenomeno” zenzero: anche nel 2018 ha continuato a guadagnare spazio a scaffale (ad esempio, in infusi, caramelle, confetture, tavolette di cioccolato, piatti pronti), mettendo a segno un +37,4% di vendite. Da notare anche la curcuma(+71,5% di vendite), la cannella (+11,6%), il cocco (+9,7%) e tutti i semi, in particolare quelli di lino, di chia e di zucca.





L’Osservatorio Immagino ha individuato anche i claim emergenti, in questo caso quelli che si preannunciano come gli ingredienti trendy del 2019 e 2020: sono il tè matcha e l’acqua di cocco.



Moondo
https://moondo.info/se-volete-essere-trendy-dovete-provare-il-te-matcha-e-lacqua-di-cocco/

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Porta scorrevole esterno muro: una scelta di design

In Cina le Montagne Tianzi: i monti fluttuanti che hanno ispirato il film Avatar