In spiaggia senza stress: ecco i nostri consigli!

Dopo un intero anno di duro lavoro finalmente è arrivato il momento di godersi del meritato relax. La maggior parte delle persone avrà, sicuramente, organizzato una vacanza al mare. Sole, acqua cristallina, spiaggia… a volte troppo affollata e con troppa sabbia che potrebbe far alzare il livello di stress anziché abbassarlo! Ma seguendo semplici consigli potremmo evitare spiacevoli situazioni che potrebbero guastare il nostro momento di riposo.


In spiaggia senza stress: ecco i nostri consigli!


[caption id="attachment_17375" align="aligncenter" width="764"]spiaggia Consigli per una vacanza al mare senza stress (foto by unsplash)[/caption]

Quando si va in spiaggia ci si porta dietro il minimo indispensabile, ma utile per rendere più agevole e piacevole la giornata. Se siamo appassionati di libri o cruciverba, ma temiamo di perderli, possiamo realizzare delle cuciture lungo il telo da mare in cui inserire i nostri passatempi. Così come possiamo realizzare una tasca in cui infilare un cuscino, per rendere il telo ancora più comodo e rilassante!

Lasciare i propri beni incustoditi mentre si fa il bagno non è così rilassante, allora come possiamo fare? Le soluzioni sono infinite, ma bisogna giocare d’astuzia! Ad esempio, per quanto riguarda il denaro, provate a nasconderlo in qualche oggetto di poco valore ed uso comune come ad esempio un contenitore di burro cacao vuoto. Per quanto riguarda il cellulare, invece, potete magari confonderlo tra libri ed altri accessori. Se avete dei bambini, ad esempio, potreste nascondere il cellulare tra pannolini o asciugamani per i più piccoli.

Pelle, sole e disidratazione


Un altro fattore di stress durante le vacanze estive al mare è la pelle! La nostra pelle al sole potrebbe subire un “trattamento” che la rende secca e disidratata, per non parlare delle volte che si brucia ed arrossa. Prima di tutto dobbiamo utilizzare delle creme protettive per non farla lesionare dai raggi UV, dopodiché, dobbiamo pensare ad un trattamento “post-sole”. Prima di andare in spiaggia, riponete in congelatore dei cubetti di succo o di gel di aloe. Quando si rientra dalla giornata in spiaggia, dunque, scongelate i cubetti di ghiaccio e passare il liquido ancora freddo sulla pelle. Questa soluzione aiuterà a reidratare la pelle, dando sollievo da eventuali bruciature o pelle secca.

In spiaggia senza stress: come fare quando si va in spiaggia con i figli?


[caption id="attachment_17374" align="aligncenter" width="750"]spiaggia In spiaggia con i figli (foto by unsplash)[/caption]

Un altro fattore di stress, non per colpa loro, ma per tutto quello che occorre programmare per garantirgli una vacanza perfetta, sono i figli. Andare in spiaggia con i piccolini, comporta la necessità di portare con se molti elementi utili. Inoltre, abitudini e tempi devono essere improntati sui bambini e quindi, la prima cos a cui pensare sono gli orari con cui andare in spiaggia. Per la sicurezza dei più piccoli è bene andare al mare nelle ore più fresche: al mattino presto. Inoltre, questo comporta anche il trovare meno traffico e avere più fortuna con il parcheggio evitando che il piccolo inizi a sbuffare, annoiato in auto.

Prima di uscire fate un controllo generale della borsa, ricordate che quando ci si muove con dei bambini è sempre bene avere tutto a portata di mano. Quindi, nella borsa da mare dei piccoli non deve assolutamente mancare:
  • Crema solare a protezione alta (meglio se un prodotto pensato proprio per la pelle dei bambini);

  • Salviettine umidificate (quelle più comuni per i cambi di pannolino)

  • Spuntini (durante la giornata, specie se al mare, il bambino necessita di mangiare poco e spesso)

  • Acqua (alle bevande ad alto contenuto di zuccheri preferite della semplice, ma fresca acqua)

  • Cappello

  • Giochi vari


Tenetevi pronti ad affrontare lunghissime passeggiate sulla spiaggia per distrarre il bambino evitando fastidiose crisi date dalla noia!
Moondo
http://viaggiare.moondo.info/in-spiaggia-senza-stress-ecco-i-nostri-consigli/

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Foresta Nera: boschi incantati e piccoli regni, ecco il luogo adatto alle tue vacanze con i bambini

I 10 anni di Airbnb che punta a 1 miliardo di viaggiatori l'anno con tante novità