Sai come cucinare dei filetti di Lucioperca? Ecco una ricetta speciale

Per preparare un ottimo piatto di pesce occorre conoscerlo bene. Sai come cucinare dei filetti di Lucioperca? Ecco una ricetta speciale


Lucioperca: scheda del pesce


[caption id="attachment_10323" align="aligncenter" width="960"]lucioperca Filetto di lucioperca (foto by Pixabay)[/caption]

Il lucioperca, conosciuto anche con il nome di luccio perca o Sander Lucioperca, è chiamato anche sandra, si tratta di un pesce d’acqua dolce, appartenente alla famiglia di Percidae. Il lucioperca vive soprattutto nei laghi italiano delle regioni settentrionali e nelle acque del Po. Questo pesce viene considerato particolarmente pregiato per la sua carne dal sapore delicato e dal colore candido.

Il lucioperca è ottimo se abbinato con le patate. Di seguito vedremo una delle ricette speciali per preparare questa pregiata tipologia di pesce.

Filetti di lucioperca in salsa: gli ingredienti


  • 4 filetti di lucioperca

  • 1 dl di panna da cucina

  • 2 scalogni

  • 200 gr di burro

  • Un bicchiere di vino bianco

  • Erba cipollina q.b.

  • Sale q.b.

  • Pepe q.b.

Filetti di lucioperca in salsa: la preparazione


Per iniziare dobbiamo preparare la salsa con cui andremo a condire i filetti. Dunque, prendete lo scalogno e tritatelo, per poi soffriggerlo nel burro, lasciatene un po' per la cottura dei filetti. Versate il vino nella padella e lasciate cuocere fino a quando il vino si sarà completamente ritirato. A questo punto aggiungete la panna e mescolate il tutto, continuando a cuocere a fuoco lento. Però, non dovete portare ad ebollizione la salsa. Una volta pronta, spolverate la crema con un po' di erba cipollina tritata e mescolate ancora.

Una volta pronta la salsa procedete con la cottura dei filetti. Utilizzando il burro avanzato, in una padella abbastanza ampia, fate rosolare i filetti di lucioperca. Disponete i filetti mettendo la parte con la pelle a contatto con la padella, aggiustate con un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Fate cuocere finchè la pelle diventa croccante, a questo punto girate i filetti e continuate la cottura. fate, però, attenzione a non cuocere troppo la parte bianca del pesce.

Una volta pronti, disponete i filetti di lucioperca sui piatti in cui avrete già formato un letto con un cucchiaio di salsa. Ultimate il piatto ricoprendo i filetti con altra salsa.
Moondo
http://mangiare.moondo.info/?p=10322

Commenti

Post popolari in questo blog

La casa di Magnum P.I. verrà demolita segnando la fine di un'era

Viaggio in Sardegna, a Cagliari, tra eresie eretici e coscienze sporche

Cara mamma, sai qual è il peso corretto di tuo figlio?